• GreenStyle
  • Salute
  • Sigarette elettroniche: potrebbero causare crisi sanitaria nei prossimi anni

Sigarette elettroniche: potrebbero causare crisi sanitaria nei prossimi anni

Sigarette elettroniche: potrebbero causare crisi sanitaria nei prossimi anni

Gli esperti di tutto il mondo affermano che le sigarette elettroniche potrebbero causare una grave crisi sanitaria nei prossimi decenni.

Molti esperti di tutto il mondo affermano che le sigarette elettroniche, nel corso dei decenni che verranno, potrebbero causare una vera e propria grave crisi sanitaria. I ricercatori del Forum of International Respiratory Societies sostengono infatti che ci siano già diverse prove sulla dannosità delle e-cig.

Gli esperti del Forum of International Respiratory Societies ritengono che ci dovrebbero essere delle limitazioni sull’uso delle sigarette elettroniche, per evitare di farle usare in alcuni luoghi e vietare l’utilizzo di alcuni aromi normalmente usati in questi prodotti.

Prima di giungere a queste conclusioni, è stato effettuato uno studio sull’argomento, coinvolgendo scienziati internazionali. Il dottor Tom Ferkol, coautore della ricerca, ha dichiarato:

Questi prodotti stanno facendo passare di nuovo il fumo come qualcosa di regolare, portando le nuove generazioni verso altre forme di dipendenza e annullando i successi contro il fumo che abbiamo raggiunto nel corso degli anni.

Gli adolescenti in modo particolare sono attratti dalle sigarette elettroniche e le usano sempre di più. Gli esperti affermano che le e-cig possano avere degli effetti negativi sulla salute a lungo termine e ci sono diversi studi che collegano l’uso delle e-cig a malattie cardiache, patologie polmonari e perfino allo sviluppo di tumori.

La dottoressa Aneesa Vanker, specialista in pneumologia presso l’Università di Città del Capo, ha affermato che la legge sull’età minima richiesta per l’acquisto delle sigarette elettroniche spesso non viene applicata. L’esperta ha spiegato:

Vi è una crescente evidenza che la nicotina ha molti effetti negativi a lungo termine, compresa la dipendenza. I giovani sono particolarmente a rischio. Vorremmo che le istituzioni riconoscano la crescente minaccia per la salute pubblica rappresentata dalle sigarette elettroniche.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social