• GreenStyle
  • Salute
  • Sigarette elettroniche danneggiano i vasi sanguigni come le normali

Sigarette elettroniche danneggiano i vasi sanguigni come le normali

Sigarette elettroniche danneggiano i vasi sanguigni come le normali

Sigarette elettroniche pericolose come le normali per la salute dei vasi sanguigni, a sostenerlo uno studio della Boston University.

Le sigarette elettroniche danneggiano i vasi sanguigni come le normali “bionde”. Secondo uno studio condotto dalla Boston University School of Medicine, pubblicato sulla rivista Journal of the American Heart Association, le e-cig renderebbero i vasi sanguigni più rigidi rispetto a quelli dei non fumatori. Una differenza simile a quella registrata tra chi fuma e chi non fa ricorso né allo svapo e né al tabacco.

Lo studio ha coinvolto oltre 400 partecipanti (uomini e donne tra i 21 e i 45 anni) ed è stato condotto da Jessica Fetterman, assistente professore di Medicina presso l’ateneo statunitense. Dalla ricerca sarebbe emerso anche un danno alle cellule endoteliali dei vasi sanguigni, prodotto in eguale misura dall’utilizzo di e-cig, “bionde” o di entrambe le tipologie di sigarette.

La ricercatrice ha dichiarato, commentando i risultati della ricerca sugli effetti delle sigarette elettroniche sulla salute cardiovascolare:

Molte persone credono che le sigarette elettroniche sono più sicure delle sigarette tradizionali. A tutti gli effetti molti utilizzatori di sigarette elettroniche affermano che la prima ragione per cui ricorrono alle sigarette elettroniche è perché pensano che le sigarette elettroniche rappresentano un rischio inferiore per la salute.

Nel frattempo sono in crescita le prove prodotte dagli studi scientifici a supporto del fatto che le sigarette elettroniche non sono un’alternativa più salutare alle sigarette tradizionali, quando si parla di salute cardiaca. Il nostro studio va ad aggiungersi a questo corpo di risultati. L’irrigidimento delle arterie può causare danno ai vasi sanguigni più piccoli, inclusi i capillari, e aggiunge ulteriore stress a carico del cuore contribuendo allo sviluppo di patologie cardiache.

Fonte: Daily Mail

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

CrossFit a casa: nona lezione