Siemens Gamesa lancia la turbina offshore da 10 MW

Siemens Gamesa lancia la turbina offshore da 10 MW

Fonte immagine: pixabay

Pale lunghe quanto un campo da calcio, sarà in grado di soddisfare la domanda di energia di 10 famiglie: la turbina di Siemens Gamesa arriva sul mercato nel 2022.

Una nuova generazione di eolico sta per arrivare sul mercato, e si prepara a rivoluzionarlo. Siemens Gamesa ha appena annunciato la produzione di una turbina capace di generare una quantità di energia pari a 10 MW, grazie alle sue pale eoliche lunghe quanto un campo da calcio (94 metri).

Ogni turbina di questo genere, fa sapere la società, sarà in grado di alimentare 10 mila famiglie europee e basterebbe costruire un parco eolico in mare, composto da 20 unità, per soddisfare la richiesta di energia proveniente da una città grande quanto Liverpool.

La turbina sarà prodotta in Germania e sfrutterà pezzi provenienti da modelli precedenti messi in campo da Siemens. “Combina esperienze e conoscenze di cinque generazioni di comprovata tecnologia nel settore dell’eolico”, ha dichiarato Markus Tacke, amministratore delegato di Siemens Gamesa, il comparto che si occupa dello sviluppo del settore rinnovabile.

L’azienda è convinta che lo sviluppo della turbina aprirà le porte verso nuovi mercati internazionali, per via dell’enorme potenziale che il settore dell’eolico ha ancora in serbo. L’energia prodotta dal vento, infatti, sta diventando sempre più conveniente, soprattutto rispetto ai competitor del settore fossile.

Inoltre sempre più governi dovranno lavorare sulla veloce decarbonizzazione dell’economia, se intendono rispettare gli obiettivi che si sono prefissati con l’adozione dell’Accordo di Parigi sul clima.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Revamping eolico: intervista a Massimo Derchi ERG Renew