• GreenStyle
  • Pets
  • Scovato un ragno brasiliano pericoloso nel Regno Unito

Scovato un ragno brasiliano pericoloso nel Regno Unito

Scovato un ragno brasiliano pericoloso nel Regno Unito

Fonte immagine: Wikimedia

Un pericoloso ragno è stato scovato all'interno di un'azienda del Regno Unito: dal morso letale, potrebbe essere giunto con una spedizione dal Brasile.

Uno fra i più velenosi ragni al mondo è stato rinvenuto nel Regno Unito. Succede a Tamworth, nelle Midlands Occidentali, dove un esemplare del cosiddetto ragno delle banane è stato scovato all’interno di un’azienda. Si sospetta che l’esemplare possa essere stato introdotto in Inghilterra da un carico proveniente dal Sudamerica.

Il ragno delle banane, noto anche con il nome scientifico di Phoneutria nigriventer, prende la sua denominazione comune per la sua abitudine di aggirarsi sugli alberi di banano e sui caschi del gustoso frutto. Con un corpo che può raggiungere i 15 centimetri, compresa la lunghezza delle zampe, l’esemplare è dal 2007 nel libro dei Guinness dei Primati, poiché considerato il più velenoso di quelli al momento conosciuti. Il morso della specie può infatti portare alla rapida morte, pur rimanendo un’evenienza abbastanza rara: oltre a non essere sovente il suo attacco, sembra che i rischi dipendano dalla quantità di veleno iniettata. Non ultimo, il veleno può causare un severo e doloroso priapismo, nonché necrosi dei tessuti.

Il ragno è stato rinvenuto da un dipendente all’interno di un’azienda inglese, nascosto fra i pallet di un recente scarico merci. Si sospetta, di conseguenza, l’esemplare possa essere giunto tramite una spedizione dal Sudamerica, in particolare dal Brasile, dove esistono habitat ideali per questa specie. Secondo quanto riportato dalla stampa, il ragno si troverebbe ora in quel di Londra per test e analisi di rito.

Non sono molti i casi sulla stampa di ragni velenosi arrivati nel Vecchio Continente tramite spedizioni, anche se alcuni casi rimangono celebri. Negli ultimi mesi, ad esempio, un nido di velenosi ragni è stato scovato all’interno di una confezione di banane, regolarmente acquistata in un supermercato inglese. Nel 2005, invece, un uomo britannico è rimasto per una settimana in ospedale dopo essere stato morso da un esemplare, sempre rinchiuso in una spedizione difrutta.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

4women4earth: intervista a Max Paiella