Sciopero trasporto pubblico a Torino 24 gennaio 2020: info e modalità

Sciopero trasporto pubblico a Torino 24 gennaio 2020: info e modalità

Sciopero dei trasporti pubblici a Torino per venerdì 24 gennaio 2020, info e orari di svolgimento dell'agitazione sindacale.

Sciopero del trasporto pubblico a Torino per venerdì 24 gennaio 2020. L’agitazione è stata indetta dalla UGL Autoferrotranvieri e avrà una durata di 24 ore, con apposite fasce di garanzia a tutela dei viaggiatori. Saranno coinvolti dalla manifestazione sindacale sia i mezzi GTT del servizio urbano e suburbano che quelli della metropolitana.

In base a quanto riportato in una nota diffusa da UGL Autoferrotranvieri, lo sciopero dei trasporti pubblici torinesi è stato indetto con le seguenti motivazioni:

  • Mancato approfondimento sull’applicazione del piano industriale;
  • Mancata valorizzazione del personale, assunzioni e mancati aumenti delle indennità; Decisioni intraprese unilateralmente dall’azienda;
  • Gravi problematiche sul riconoscimento del diritto al pasto presso i “posti cambio” mediante cards per locali convenzionati;
  • Aggressioni e problematiche sicurezza per il personale AAC, autisti presso i centri servizi.

Orari dello sciopero e fasce di garanzia

I mezzi GTT del servizio urbano, suburbano, della metropolitana e i Centri di Servizi al Cliente non verranno garantiti:

  • Da inizio turno fino alle 6;
  • Dalle 9 alle 12;
  • Dalle 15 al termine del servizio.

Gli orari di sciopero riguardanti le Autolinee Extraurbane, le linee urbane di Ivrea e il Servizio Ferroviario (sfm1 – Canavesana e sfmA – Torino – aeroporto – Ceres) saranno i seguenti:

  • Dalle 8 alle 14:30 e dalle 17:30 a fine servizio.

GTT dichiara, attraverso il proprio sito Internet, che verrà “assicurato il completamento delle corse in partenza entro il termine delle fasce di servizio garantito”.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

L’Egitto, vacanze tra natura e cultura