Sciopero trasporti pubblici a Roma venerdì 24 maggio

Sciopero trasporti pubblici a Roma venerdì 24 maggio

Sciopero dei mezzi pubblici a Roma previsto per venerdì 24 maggio. Le modalità di svolgimento e le categorie di trasporto interessate.

Sciopero dei trasporti pubblici a Roma previsto per venerdì 24 maggio. L’agitazione è proclamata dall’Unione Sindacale di Base (USB) dei dipendenti ATAC insieme con l’Azienda del Consorzio Roma TPL (Trotta Bus). La durata sarà di 24 ore, con alcune pause in virtù del consuete fasce di garanzia.

>>Leggi i dati 2013 sul calo di auto e l’aumento di bici a Roma

Lo sciopero del trasporto pubblico locale di Roma interesserà autobus, metropolitana (Linea A e B), tram, filobus e le ferrovie Roma-Lido, Roma-Civitacastellana-Viterbo e Termini-Giardinetti. Disagi possibili anche per le linee periferiche di “Roma TPL”, con riferimento alle tratte gestite da Trotta Bus: 077, 218, 702, 720, 721, 764, 767 e 768.

>> Scopri il servizio car sharing a Roma

Gli orari dello sciopero sono comuni alle varie tipologie di mezzi pubblici interessate e prevedono lo stop dei mezzi dalle 8:30 alle 17 e dalle 20 a fine turno. Al momento dall’Assessorato alla Mobilità di Roma Capitale non risulta alcuna disposizione per l’apertura straordinaria dei varchi elettronici, che risulteranno quindi attivi secondo i normali orari.

Ulteriori disagi per i pendolari potranno essere infine causati dai lavori per la realizzazione della metro C, con lo spostamento di alcune fermate degli autobus in transito nei pressi di piazza del Colosseo. A disposizione dei cittadini sarà inoltre attivo, 24 ore su 24, il numero di riferimento per la mobilità a Roma 06.57003.

Seguici anche sui canali social