Sciopero trasporti a Milano giovedì 28 novembre: info e orari

Sciopero trasporti a Milano giovedì 28 novembre: info e orari

Sciopero dei trasporti previsto per giovedì 28 novembre 2019 a Milano, informazioni utili e orari di svolgimento dell'agitazione sindacale.

Un giovedì difficile attende i pendolari milanesi a causa di un imminente sciopero dei trasporti. L’agitazione sindacale è in programma per il 28 novembre 2019 a Milano, e avrà una durata prevista di 24 ore. Incroceranno le braccia i lavoratori del Gruppo ATM S.p.A aderenti alla formazione sindacale CUB Trasporti (Confederazione Unitaria di Base Trasporti).

In ragione della durata di 24 ore, lo sciopero dei trasporti previsto per giovedì 28 novembre 2019 a Milano prevederà alcune fasce di garanzia a tutela dei viaggiatori. Di seguito le motivazioni che hanno portato CUB Trasporti a indire l’agitazione sindacale:

Contro la liberalizzazione e la privatizzazione del TPL milanese e dell’hinterland, contro le gare di appalto dei servizi gestiti da Atm e per l’affidamento diretto in house dei servizi di TPL, contro la quotazione in borsa e la vendita delle azioni del Gruppo ATM.

Orari e modalità di svolgimento

Per quanto riguarda nello specifico orari e modalità di svolgimento dello sciopero dei trasporti a Milano il Gruppo ATM comunica che saranno a rischio sia le linee di superficie (bus, tram e ferrovie locali) che quelle della metropolitana milanese. Ad astenersi dal lavoro sia il personale viaggiante che quello di esercizio, con la normale circolazione dei mezzi pubblici a rischio dalle 8:45 alle 15 e poi ancora dalle 18 fino al termine del servizio.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

SANA 2017: intervista a Patrizia Stano – Andriani