Sciopero trasporti 2 ottobre: Area C sospesa

Sciopero trasporti 2 ottobre: Area C sospesa

Sciopero dei trasporti pubblici domani martedì 2 ottobre. A Milano la giunta di Palazzo Marino decide per la sospensione per la giornata dell'Area C.

Sciopero nazionale dei trasporti pubblici locali in programma domani. Lo stop prenderà il via alle 21 della sera per proseguire nelle 24 ore seguenti e riguarderà le sigle sindacali Filt CGIL, Fit CISL, Uiltrasporti, Ugltrasporti e Faisa Cisal. Fermi anche i treni dalle 21 del 1° ottobre alle 20:59 del giorno successivo, pur garantendo le fasce di garanzia sulle linee regionali previste dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21.

A Milano per decisione della giunta Pisapia Area C sarà sospesa per la durata dell’agitazione, fermo restando il divieto d’accesso ai veicoli di lunghezza superiore ai 7,5 metri (salvo eccezioni) a partire dalle ore 7 e 30 fino alle 19 e 30. Queste le modalità di sciopero nelle principali città italiane:

  • Bari dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 15.30 a fine servizio;
  • Bologna dalle 8.30 alle 16.30 e dalle 19.30 a fine servizio;
  • Cagliari dalle 9.30 alle 12.45, dalle 14.45 alle 18.30 e dalle 20 alla fine del servizio.
  • Genova dalle 9.30 alle 17 e dalle 21 a termine servizio;
  • Milano dalle 8.45 alle 15 e dalle 18 al termine del servizio;
  • Napoli dalle 8.30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio;
  • Palermo dalle 8.30 alle 17,30;
  • Roma dalle 8.30 alle 17.30 e dalle 20 a fine servizio;
  • Torino dalle 9 alle 12 e dalle 15 a fine servizio;
  • Venezia-Mestre dalle 9 alle 16.30 e dalle 19.30 a fine turno;

Seguici anche sui canali social