Scarpe vegane: i 5 trend da tenere d’occhio nel 2020

Scarpe vegane: i 5 trend da tenere d’occhio nel 2020

Fonte immagine: Womsh Shoes

Una scarpa vegan è una scarpa con un'etichetta che attesta l'assenza di materiali di origine animale: ecco le migliori 5 da acquistare nel 2020.

Sono scarpe realizzate con materiali di origine non animale: semplici in alcuni casi, estrose in altri. Sono le scarpe vegan il nuovo trend 2020 e fra queste ce ne sono alcune che di strada ne stanno facendo proprio tanta! Niente pelle, cuoio, lana o seta, ma non è tutto: bisogna prestare attenzione a collanti e tinture, che devono essere sempre assolutamente cruelty free; anche l’azienda ha bisogno di ottime referenze: nessun test sugli animali. I produttori di scarpe 100% vegane sono davvero pochi, anche perché le etichette che di solito mostrano gli ingredienti utilizzati fanno riferimento solo all’80% dei componenti… c’è un 20% flat a cui bisogna fare molta attenzione! Oltre alla questione etica, c’è anche quella economica: i prezzi in molti casi sono accessibili nonostante la bellezza estetica del manufatto: ecco una lista di 5 scarpe vegan da acquistare nel 2020!

Womsh Wave Scarpe Donna Sneakers Pellemela

Womsh Vegan Shoes
Fonte: WVS

Prezzo: 189,00 €

La collezione Womsh di Vegan Shoes rispetta perfettamente i canoni etici di questo tipo di scarpe: senza pelle, lana, cuoio o seta. Le calzature non presentano alcun tipo di colla o colorante di origine animale. Le scarpe Vegan assicurano durabilità e comfort rispettando la vita, in tutte le sue forme e hanno anche una bellezza estetica interessante per un look casual. Questo modello di sneakers in particolare ha una colorazione pastello perfetta per la primavera, indossabile per una passeggiata fuori porta o per una serata, per stemperare un look molto più elegante. Perfette sia sotto i pantaloni che con gonna o vestito.

White Marsala Butter Sole Veja

V-10 WHITE MARSALA BUTTER SOLE
Fonte: Veja Store

Prezzo: 130,00 €

Cosa hanno in comune Katie Holmes, Emily Ratajkowki e Reese Whiterspoon? Oltre ad essere bellissime, possiedono questo stesso paio di scarpe. Nei look street style delle star il tacco 12  viene spesso sostituito da comode sneakers, meglio se vegane. La prima a lanciare il trend è stata Meghan Markle che le ha indossate durante un viaggio in Australia. Oggi le Veja sono un trend modaiolo tra i più conosciuti del settore. Imperdibili perché uniscono ad un senso estetico indiscutibile, dei sani valori etici. I pellami utilizzati da Veja provengono dall’Uruguay, la loro tintura è realizzata senza l’utilizzo di chromo e di metalli pesanti, unicamente a partire da estratti vegetali. Il cotone utilizzato proviene dal Brasile: ecoogico, viene coltivato senza pesticidi chimici. Infine, in Francia, lo stoccaggio e la consegna delle scarpe viene effettuata da Ateliers Sans Frontières, un’associazione di inserimento al lavoro. 100% belle, 100% bio.

Cecilia Ahimsa

Cecilia AHIMSA

Prezzo: 91€

Eleganti nella loro semplicità, sono in saldo disponibili sia in nero che in marrone. Ahimsa è un marchio di calzature artigianali brasiliane che vuole fare molto di più delle sole scarpe vegane di alta qualità. I soci fondatori dicono combattono attivamente contro la crudeltà nei confronti degli animali. Ahimsa produce tutte le scarpe nel proprio laboratorio, così possono assicurarsi che i loro lavoratori guadagnino uno stipendio giusto e non vengano maltrattati. Tutti i materiali usati sono eco-compatibili.

Cri de Coeur Women’s Margaret Vegan Velvet Pump

Cri de Coeur Women's Margaret Vegan Velvet Pump
Fonte: Amazon

 

Prezzo: 91€

Queste splendide scarpe tacco 12 non passano inosservate soprattutto dopo che si apprende che sono completamente cruelty free! Cri de Coeur ha scelto questo nome per lasciar passare il messaggio di una società vegana compassionevole. I fondatori Gina Ferraraccio e Julie Dicterow hanno creato la loro linea di scarpe senza crudeltà con un “desiderio sincero di cambiare il volto dei mercati della moda e degli accessori fornendo prodotti eleganti e contemporanei che siano prodotti eticamente”. Belle ed etiche, affascinanti ed eco-sostenibili.

Unisex Espadrilles Tradeinhouse

 

Tradeinhouse espadrilles
Fonte: Tradeinhouse

Prezzo: 56€

Trade in House in pochi anni è riuscita a far espandere la propria collezione di scarpe e accessori vegan. L’aspetto incredibile è che non solo sono fatte a mano ma il rapporto qualità-prezzo è formidabile. La produzione è interamente hand made in Portogallo con sughero sostenibile ed eco-compatibile. La collezione è unica ed elegante e molto spesso beneficia dei saldi quindi i costi sono assolutamente abbordabili. Queste espadrillas in particolari sono unisex, davvero perfette sia per la primavera che per l’estate!

 

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

CrossFit a casa: nona lezione