Santuario delle farfalle in Texas minacciato dal muro di Trump

Santuario delle farfalle in Texas minacciato dal muro di Trump

Fonte immagine: Dennis Jarvis

Il nuovo tratto di muro voluto da Trump in Texas metterà a rischio il santuario delle farfalle.

Un pezzo di muro che vorrebbe costruire Donald Trump al confine con il Messico potrebbe essere fatale per il santuario delle farfalle del Texas. L’opera tanto sostenuta dall’amministrazione della Casa Bianca potrebbe essere la causa della distruzione dello splendido santuario, un luogo da sogno, un vero e proprio paradiso, popolato da centinaia di specie di farfalle che potrebbe sparire a Febbraio 2019 secondo i piani di realizzazione del muro.

Un vero e proprio luogo incantato, soprattutto in primavera e in estate, dove ci sono centinaia di migliaia di insetti e farfalle come racconta Marianna Wright direttrice del centro:

Quando cammini, devi coprirti la bocca per evitare di non mangiare una farfalla

Il santuario ospita 200 specie di farfalle e 60 varietà tra cui le monarca in via d’estinzione. Contraria alla costruzione del muro anche Amanda Munro del Southwest Environmental Center che spiega:

I muri di confine sono condanne a morte per la fauna selvatica e gli esseri umani allo stesso modo.

L’obbiettivo di Trump è quello di ultimare la costruzione del muro che dovrebbe impedire agli immigranti illegali, soprattutto messicani, di valicare il confine statunitense.

L’amministrazione per completare l’opera ritenuta strategica potrà utilizzare sia terre private che pubbliche, inoltre Trump potrà andare in deroga su molte leggi ambientali poiché il muro – da  molti soprannominato della vergogna – è considerato fondamentale per la sicurezza nazionale.

Già nelle prossime settimane dovrebbe iniziare la costruzione di 55 nuovi km di muro. La costruzione del muro porterà alla distruzione del habitat per le farfalle, ma anche di un incantevole luogo amato dal turismo sostenibile e green.

Seguici anche sui canali social