• GreenStyle
  • Consumi
  • Salviette struccanti riutilizzabili: tutti i vantaggi e le tipologie

Salviette struccanti riutilizzabili: tutti i vantaggi e le tipologie

Salviette struccanti riutilizzabili: tutti i vantaggi e le tipologie

Fonte immagine: gradyreese via iStock

Le salviette struccanti riutilizzabili sono essenziali per rispettare l'ambiente: ecco le diverse tipologie, i materiali impiegati e i vantaggi.

Le salviette struccanti sono uno strumento indispensabile per la gestione del make-up: servono infatti per rimuovere ogni traccia di trucco, lasciando la pelle pulita e idratata. Tuttavia questi prodotti sono spesso realizzati in materiali usa e getta, pertanto inquinanti e poco amici dell’ambiente. Eppure da tempo esistono delle soluzioni altrettanto pratiche, e molto più ecosostenibili, per rimuovere qualsiasi tipo di residuo sulla cute: le salviette struccanti riutilizzabili. Quali sono i vantaggi e le tipologie?

Le salviette struccanti riutilizzabili sono generalmente realizzate in panno morbido, delicato per la pelle e naturalmente lavabile. Con un singolo acquisto, di conseguenza, è possibile riutilizzarle a lungo nel tempo, senza sprechi e rispettando l’ambiente. Disponibili nelle più varie tipologie, dai classici dischetti a pezze di maggiori dimensioni, possono essere realizzate non solo in morbida microfibra, ma anche in tessuti naturali come il cotone, la fibra di bambù e molto altro. Possono essere lavate a mano o in lavatrice – è consigliato uno sciacquo prima del ciclo vero e proprio – rispettando le istruzioni del fornitore, in merito al detergente da impiegare oppure alla temperatura. Di seguito, qualche consiglio.

Vivote: panno struccante in microfibra

Torna al menu dei prodotti

Panno struccante vivote

Per chi fosse alla ricerca di un panno struccante adatto a tutte le esigenze del volto, Vivote propone una soluzione in microfibra, prodotta all’80% in poliestere e al 20% in poliammide. Può sostituire tutte le salviettine monouso per il viso, così come anche i dischetti, e garantisce una buona durata nel tempo grazie a materiali di elevata qualità. L’uso è inoltre molto semplice: il panno richiede solo di essere inumidito con acqua tiepida, per rimuovere poi qualsiasi traccia di trucco. Funziona inoltre su ombretti, mascara, eyeliner, fondotinta, blush, rossetto e molto altro ancora.

Poiché riutilizzabile, grazie ai normali cicli di lavaggio sia a mano che in lavatrice, il prodotto elimina la necessità di affidarsi a inquinanti strumenti monouso. Secondo gli acquirenti di Amazon, il panno presenta i seguenti vantaggi e svantaggi:

  • Pro: buone performance, facilità di rimozione del trucco, semplicità di lavaggio;
  • Contro: funziona solo su trucchi non waterproof, poiché l’azione di pulizia necessita dell’acqua.

La proposta Vivote è offerta su Amazon al prezzo consigliato – soggetto a variazioni di 15.39 euro, per sei pezze da 30×30 centimetri. Qui per acquistarla.

HandyPicks, dischetti in panno bambù

Torna al menu dei prodotti

Dischetti HandyPicks

Per chi fosse già abituato alla praticità dei classici dischetti struccanti, HandyPicks propone una soluzione morbida e riutilizzabile, realizzata in viscosa di bambù e cotone, con un rapporto rispettivamente dell’80 e del 20%. Morbidi sul volto, e per nulla irritanti, permettono di rimuovere qualsiasi traccia di trucco con un tocco gentile, lasciando la pelle pulita e i pori privi di accumuli e impurità. Con una misura di 8 centimetri di diametro, inoltre, possono essere portati davvero ovunque: sono infatti una soluzione decisamente pratica anche per la classica borsetta o, ancora, nel beauty da viaggio.

I dischetti si lavano facilmente, grazie anche all’apposita bustina, nei cicli di lavaggio in lavatrice a 60 gradi. La confezione, invece, include ben 20 dischetti per un facile ricambio. Secondo gli acquirenti di Amazon, la proposta presenta i seguenti vantaggi e svantaggi:

  • Pro: efficacia nella pulizia del viso, facile manutenzione, ottimi anche come regalo;
  • Contro: è necessario non perdere o danneggiare la bustina per il lavaggio in lavatrice.

I dischetti sono disponibili su Amazon al prezzo consigliato – soggetto a variazioni – di 10.85 euro. Qui per acquistarli.

KinHwa, dischetti struccanti in microfibra

Torna al menu dei prodotti

Dischetti Kinhwa

Infine, una soluzione pensata per coloro che desiderano approfittare sia dei dischetti che della praticità della microfibra. KinHwa, infatti, offre un set di 10 dischetti in microfibra, dalle grandi dimensioni – ben 10 centimetri di diametro – adatte a tutte le necessità di pulizia del viso. La qualità del panno ne assicura una rapidissima asciugatura dopo il lavaggio, inoltre l’etichetta esterna è pratica poiché consente di appendere i propri dischetti, senza così rendere caotico il beauty.

I dischetti possono essere lavati in lavatrice con un detergente delicato, inoltre non trattengono gli odori. Secondo gli utenti online, il prodotto presenta i seguenti vantaggi e svantaggi:

  • Pro: facilità d’uso, praticità, qualità della microfibra;
  • Contro: sono leggermente più grandi rispetto ai dischetti tradizionali.

I dischetti sono presenti su Amazon al prezzo consigliato – soggetto a variazioni – di 12.39 euro. Qui per acquistarli.

Scelta della redazione

Per la qualità dei materiali, la scelta di fibre del tutto naturali, la praticità d’uso e le ottime recensioni degli utenti, la redazione consiglia l’acquisto dei dischetti HandyPicks in viscosa di bambù.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Opera2030 Open Day II “Truth News and Good Actions”