Salva un gattino, è in realtà un puma selvatico

Salva un gattino, è in realtà un puma selvatico

Fonte immagine: MrFotoFool via iStock

Salva un gattino, ma dopo due mesi scopre la verità: si tratta di un puma selvatico e non addomesticabile, tipico del Sudamerica.

Ha accolto nella propria abitazione un gattino solo e indifeso, scoprendo solo due mesi più tardi la verità: il docile e affettuoso quadrupede non è infatti un felino domestico, bensì un esemplare di Puma yagouaroundi. Si tratta di un animale noto anche come eyra, un felino di medie dimensioni e dal manto rossastro, diffuso dal Texas a gran parte del Sudamerica.

Il tutto è accaduto in Argentina, dove vive Florencia Lobo, l’ignara proprietaria dell’animale. Qualche tempo fa la donna ha avvistato il cucciolo nel verde della provincia Tucuman, nelle vicinanze di un esemplare deceduto e di un altro piccolo. Ha quindi deciso di adottare gli esemplari, offrendo loro una nuova casa, sebbene uno dei due cuccioli sia purtroppo deceduto dopo poco.

Dopo circa due mesi, la proprietaria ha deciso di condurre il superstite dal veterinario, per i controlli di rito e le eventuali vaccinazioni. Ed è stato proprio durante la visita che ha scoperto la verità: quell’adorabile esemplare che aveva tratto in salvo non era un gatto.

Abbiamo pensato fossero dei gatti abbandonati nati da poco. Il veterinario non ha saputo dire che animale fosse, ma era certo non fosse un normale gatto.

L’animale è stato poi condotto alla riserva naturale Horco Molle, dove lo staff presente ha potuto confermare la specie dell’animale: un jaguarundi, un puma selvatico abbastanza diffuso nella zona. Nonostante il cucciolo si fosse abituato alla vita domestica, poiché ancora piccolo, la sua natura non è adatta all’addomesticamento e al rapporto con gli umani. Per questa ragione, il quadrupede è stato preso in cura dalla stessa equipe veterinaria della riserva, che provvederà alla sua crescita in un habitat consono, forse per rilasciarlo in natura un giorno. Nel frattempo, l’ignaro puma è divenuto virale sui social network.

Fonte: New York Post

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Cucciolo di cane allevato da una gatta