• GreenStyle
  • Auto
  • Salone di Ginevra: Kia Niro, nuovo look per l’ibrida plug-in

Salone di Ginevra: Kia Niro, nuovo look per l’ibrida plug-in

Salone di Ginevra: Kia Niro, nuovo look per l’ibrida plug-in

Fonte immagine: Kia

Al Salone di Ginevra, Kia ha annunciato il restyling della Niro con un nuovo look ed un inedito sistema infotelematico.

Al Salone di Ginevra spazio anche a Kia, che rifà il look alla sua Niro introducendo alcune interessanti novità per quanto riguarda prevalentemente il settore telematico. Nessuna variazione per il doppio propulsore benzina/elettrico, che ha da sempre ottenuto molti consensi ed è stato uno degli elementi che hanno portato al successo la Niro sia in declinazione ibrida che plug-in.

Il nuovo design esterno si ispira a quello della e-Niro, la versione 100% elettrica dell’auto coreana, per offrire maggiore grinta all’auto. In particolare arriva un nuovo paraurti che rende il muso dell’auto ibrida più aggressivo. Nuovi anche i gruppi ottici full LED e i cechi in lega con misure da 16 e 18 pollici.

Le maggiori novità però si scoprono a bordo. Kia ha migliorato la percezione di qualità interna con materiali più morbidi ed ha inserito anche tanta tecnologia in più. Accanto al display TFT da 7 pollici in cui è presente la strumentazione principale, la nuova Kia Niro può disporre anche di un sistema infotelematico con schermo touch da ben 10,25 pollici che permette pure la fruizione di due applicazioni in contemporanea.

Il sistema infotelematico delle nuove Niro porta al debutto la piattaforma “Kia UVO CONNECT” che rende le auto connesse. Grazie ad una SIM integrata, le auto potranno ricevere in tempo reale gli aggiornamenti sul traffico, i dati meteo e tante altre informazioni come le colonnine di ricarica più vicine ma solo per la versione plug-in.

Presenti anche le compatibilità con Android Auto ed Apple CarPlay. Kia, per il restyling della Niro, ha migliorato anche la dotazione di sicurezza. Disponibili sistemi di guida assistita di Livello 2 come il cruise control adattivo con mantenitore di corsia e la frenata di emergenza Rear-Cross-traffic collision.

La Kia Niro ibrida dispone di un motore termico a benzina da 1,6 litri accoppiato ad un motore elettrico con batteria da 1,56 kWh. La versione plug-in si caratterizza per un motore elettrico più potente e soprattutto per un pacco batteria da 8,9 kWh in grado di garantire 49 Km in solo elettrico.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Partenza lanciata per la sportiva ibrida BMW i8