Sale rosa dell’Himalaya: impuro e inutile per la salute

Sale rosa dell’Himalaya: impuro e inutile per la salute

Il sale rosa dell'Himalaya non sarebbe utile per la salute e conterrebbe diverse impurità, a sostenerlo un nutrizionista italiano.

Il sale rosa dell’Himalaya godrebbe di una fama ingiustificata e non offrirebbe benefici per la salute. A sostenerlo il nutrizionista Andrea Ghiselli, dirigente del Centro di Ricerca Crea-Alimenti e nutrizione, secondo il quale presenterebbe inoltre impurità tali da renderne l’acquisto inutilmente costoso.

Secondo il nutrizionista il sale rosa dell’Himalaya non offrirebbe alcun vantaggio rispetto al comune sale marino, né in termini di benefici contro la ritenzione idrica né per quanto riguarda ad esempio i disturbi tiroidei o la pressione alta. Stando a quanto dichiarato da all’Ansa il sale dell’Himalaya deriverebbe il suo colore proprio ad alcune “impurità”:

Questo sale deve la sua colorazione a delle impurità di alcuni minerali come il ferro, lo zinco, il magnesio e il calcio e soprattutto all’ossido di ferro sostanze che non sono presenti in quantità tali da apportare alcun beneficio.

Oltre alle impurità segnalate e all’inefficacia come rimedio naturale questo alimento sarebbe oggetto anche di alcune “invenzioni”: secondo la rivista USA Atlantic non verrebbe raccolto sul monte, ma 300 chilometri più a sud (nella miniera di Kewhra). Ciò avverrebbe, al contrario di quanto dichiarato su diverse confezioni, con l’utilizzo di macchinari e non attraverso una raccolta a mano.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Stura lavandini “magico” fai da te