Robot pulisci pavimenti: come scegliere il modello giusto

Robot pulisci pavimenti: come scegliere il modello giusto

Tra tante marche e modelli è difficile scegliere il robot lava-pavimenti perfetto. Ecco le caratteristiche da controllare prima dell'acquisto

Perfetti per chi ha bambini o animali (o semplicemente per chi ha poco tempo), i robot pulisci-pavimenti sono elettrodomestici intelligenti capaci di effettuare operazioni di pulizia e sanificazione delle superfici. C’è stato un tempo in cui erano molto costosi e di nicchia, ma oramai sono disponibili praticamente per tutte le fasce di prezzo; ciò sta contribuendo a diffonderli sempre più, ma rende anche molto più difficile la scelta al momento dell’acquisto. Ecco i parametri e le caratteristiche da tenere d’occhio quando si vuole fare il grande salto, e dire addio alla ramazza.

Cos’è e come funziona un Robot per Pavimenti?

Robot per Pavimenti

I robot pulisci-pavimenti sono dispositivi elettronici a batteria molto compatti, dotati di spazzole rotanti e altri meccanismi di detersione che sfruttano i sensori integrati per spostarsi all’interno della stanza e pulire in modo completo ma efficiente tutte le superfici calpestabili.

Per ottenere lo scopo, sono dotati di intelligenza artificiale e altre componenti tecnologiche che permettono loro di mappare la stanza, e di gestire mobili, tappeti, ostacoli e perfino animali domestici. Il prezzo varia da meno di 100€ a oltre 600€, in base al modello e alle caratteristiche.

Inoltre, occorre distinguere tra robot aspirapolvere, lava-pavimenti o ibridi. Alcuni modelli aspirano e lavano ma non possono gestire i tappeti; altri invece fanno solo da aspiratori dello sporco (sostituiscono in pratica l’aspirapolvere). I modelli di punta delle migliori marche, tuttavia, oramai supportano entrambe le funzionalità, anche se in media i robot lavapavimenti a umido garantiscono risultati migliori di quelli a secco. Ed esistono anche varianti pensate per chi ha esigenze specifiche, come la disinfezione del pavimento, il trattamento anti-acaro oppure animali domestici.

Infine, ci sono pure i robot lavasciuga che, in pochi minuti, non soltanto aspirano lo sporco della stanza ma lavano a umido i pavimenti e l’asciugano pure, spesso con risultati eccellenti.

Funzionalità Integrate

Funzionalità Integrate Robot Pavimenti

Fermo restando che ogni modello è una storia a sé, si può dire che che tutti i moderni robot pulisci-pavimenti integrino (o dovrebbero integrare) grossomodo le seguenti funzionalità:

  • Sensore Anticollisione: Se il robot entra in contatto con superfici, mobili, pareti, oggetti d’arredo e altro, si arresta immediatamente e arretra, prima di fare danni.
  • Sensore Anticaduta: Consentono di identificare scale, gradini e dislivelli, così da impedire al robot di cadere e danneggiarsi.
  • Ricarica automatica: Molti modelli oramai sono sufficientemente smart da sapere quando la batteria restante non è sufficiente per terminare il lavoro. In questo caso, tornano alla base di ricarica in modo autonomo, per poi riprendere le pulizie esattamente dal punto in cui erano rimaste, non appena la carica lo consente (Funzione “Ricarica & Riprende”)
  • Programmabilità: In generale, tutti i robot pulisci-pavimenti sono autonomi, ma alcuni sono anche programmabili, gestibili da app a attraverso Assistente Google, Siri e Alexa. In questo caso si può pianificare la pulizia dei pavimenti perfino dalla spiaggia in vacanza, per poi tornare a casa col profumo del detergente ancora nell’aria.

Ricambi

In base all’uso che si fa del dispositivo, a livello di costi un robot pulisci pavimenti richiede un cambio filtro acari/polvere ogni 3 mesi circa, un cambio spazzole ogni 1/2 anni e un cambio batteria ogni 2/3 anni. Ovviamente l’esperienza può cambiare da utente a utente.

Spesso i kit di ricambio sono disponibili su Amazon, il che rende semplice fare un calcolo rapido dei costi di manutenzione per gli anni successivi. Per i modelli più sofisticati potreste dover conteggiare anche i sacchetti per la Clean Base.

I Migliori Robot Pavimenti 2021

Create Ikohs Netbot S15

Scelto dalla Redazione

Create Ikohs Netbot S15

Per pavimenti, tappeti e animali domestici

CREATE IKOHS Netbot S15 - Robot aspirapolvere Professionale 4 in 1, Scopa, Aspira, Passa Il Panno E Lava, Adatto a Pavimenti, Tappeti, peli Animali

139,95 € su Amazon
249,95 € risparmi 110 €

iRobot Roomba 671

Robot Aspirapolvere di Marca

iRobot Roomba 671

Pulsante ad avvio manuale (no app) ma molto economico

iRobot Roomba 671 aspirapolvere WiFi per tappeti e pavimenti, Tecnologia Dirt Detect, Sistema 3 Fasi, 58 dB, programmabile via App, Compatibile con Alexa.

iRobot Braava 390T

Fascia Intermedia

iRobot Braava 390T

Supersilenzioso, con panni usa e getta o lavabili

iRobot Braava 390T Lavapavimenti 2 in 1: Pulizia a Secco e a Umido, Adatto per Pulire più stanze e Grandi spazi, con Panni Usa/Getta e Lavabili, solo 10DB.

iRobot Roomba i7+ (i7556)

Il Non Plus Ultra

iRobot Roomba i7+ (i7556)

Funzione Ricarica & Riprende, Pulizia Localizzata e Clean Base Integrata

iRobot Roomba i7+ (i7556) Robot aspirapolvere WiFi con svuotamento automatico, per animali domestici, memorizza la planimetria della casa, programmabile.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle