Ritirati per listeria il Salame Mignon e Salametto Aliprandi

Ritirati per listeria il Salame Mignon e Salametto Aliprandi

Le catene Auchan e Simply ritirano un lotto del Salame Mignon e del Salametto Aliprandi a causa della presenza di listeria nei prodotti.

Auchan e Simply hanno dichiarato il ritiro di un lotto del Salame Mignon e del Salametto Aliprandi, a causa della presenza di listeria.

La partita interessata è identificata con il numero L190007741, venduto sia in sacchetto microforato o sfuso con un peso di 220 grammi. Il Ministero della Salute raccomanda la restituzione immediata presso i punti vendita dove si è acquistato il prodotto.

Dal 2015 al 2018 i casi di listeriosi in Europa sono stati 47, dei quali 9 con esito fatale. In Italia al momento non risultano focolai pericolosi. Nonostante questo, nel 2018 il Ministero della Salute ha istituito un’azione centrale volta al rafforzamento della sorveglianza nei prodotti destinati al mercato della grande distribuzione.

La listeriosi, malattia provocata dalla listeria, provoca vomito, convulsioni e sintomi simili alla comune influenza. Nei casi non trattati prontamente, la patologia può portare alla morte. Un pericolo che riguarda anche i migliori amici dell’uomo: negli animali domestici, l’infezione da questo agente patogeno può causare encefalite, aborto o mastite. In alcuni casi, quest’ultimi possono anche essere portatori dei batteri senza ammalarsi.

L’EFSA (European Food Safety Autority) e l’OMS raccomandano alle aziende di seguire le buone pratiche igieniche, produttive e di controllo nel corso di tutta la catena produttiva. Relativamente ai consumatori, il consiglio è di tenere la temperatura dei frigoriferi sempre al di sotto dei 5 gradi, al fine di limitare in maniera rilevante la crescita e la proliferazione del batterio negli alimenti di casa.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Bollino etico, la prima passata di pomodoro certificata No Cap