Rifiuti gettati dal finestrino, ecco le multe previste

Rifiuti gettati dal finestrino, ecco le multe previste

L'articolo 15 del Codice della Strada prevede multe per chi insozza le strade gettando rifiuti dal finestrino delle auto: ecco cosa si rischia.

Gettare rifiuti dal finestrino delle auto, gesto effettuato da un italiano su tre secondo un sondaggio condotto da Direct Line, non è solo particolarmente dannoso per l’ambiente, ma anche potenzialmente pericoloso per gli automobilisti che viaggiano nelle vicinanze. Per tale motivo, laddove buona educazione e senso civico vengono a mancare, l’art. 15 del Codice della Strada parla chiaro: vi sono multe fino a 425 euro per chi insozza le strade trasformandole in pattumiere.

Nello specifico, l’art. 15 del Codice della Strada vieta di “depositare rifiuti o materie di qualsiasi specie, insudiciare e imbrattare comunque la strada e le sue pertinenze” e inoltre di “insozzare la strada o le sue pertinenze gettando rifiuti o oggetti dai veicoli in sosta o in movimento”. Pertanto, chiunque depositi rifiuti in luoghi non preposti o deturpi la strada rischia una multa fra i 25 e i 100 euro, mentre per chi lo fa da un veicolo in corsa la sanzione può salire dai 106 ai 425 euro.

Non solo: prevista una penale anche per chi getta mozziconi di sigarette da un’auto. La legge n.221 del 2015 sulla green economy, denominata Collegato ambientale, prevede il pagamento di una multa fino a 300 euro. A tal proposito si ricorda che le sigarette ancora accese e gettate in strada favoriscono gli incendi delle sterpaglie, rappresentando dunque un grosso pericolo per ambiente e persone.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Top Green Influencer: intervista ad Alfonso Pecoraro Scanio