• GreenStyle
  • Consumi
  • Riciclo plastica fai da te, macchinario low cost per creare nuovi oggetti

Riciclo plastica fai da te, macchinario low cost per creare nuovi oggetti

Riciclo plastica fai da te, macchinario low cost per creare nuovi oggetti

Fonte immagine: iStock

Riciclare la plastica a casa e realizzare nuovi oggetti: questo è quanto promette l'ideatore del macchinario Precious Plastic.

Un nuovo macchinario potrebbe consentire di riciclare la plastica a casa e utilizzarla per creare nuovi oggetti. Un riciclo fai da te che potrebbe persino trasformarsi in un’attività commerciale, basta un po’ di fantasia e di iniziativa. A promettere tali benefici è l’ideatore del macchinario Precious Plastic, che punta così a contribuire alla riduzione dell’inquinamento ambientale da materiali plastici.

Il progetto Precious Plastic è nato nel 2013 come parte della tesi di laurea del designer olandese Dave Hakkens. Da allora l’attenzione intorno al macchinario è cresciuta e si è arrivati al punto da fornire diverse varianti, alcune appositamente studiate per tradursi in una impresa commerciale.

Alla base di tutto però vi è la possibilità di prendere i propri rifiuti in plastica, tritarli e poi modellarli in una nuova forma, creando nuovi oggetti ad esempio vasi, centrotavola, cestini per la frutta o decorativi, copri-lampade o anche solo un filo (riutilizzabile ad esempio come materia prima per una stampante 3D).

Il macchinario Precious Plastic è gratuito per quanto riguarda la progettazione e le istruzioni di montaggio. La spesa per chi volesse iniziare a riciclare in casa la plastica e creare nuovi oggetti riguarda le materie prime per assemblarlo, definite dagli ideatori come “abbordabili” in quasi tutti i Paesi. Si va dai 200-250 dollari delle versioni più economiche, fino a circa 1200 dollari dei macchinari più complessi.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Raccolta beach litter: intervista con Laura Brambilla – Legambiente