• GreenStyle
  • Auto
  • Ricarica auto elettriche: Nissan elettrifica Ikea di Roma Anagnina

Ricarica auto elettriche: Nissan elettrifica Ikea di Roma Anagnina

Ricarica auto elettriche: Nissan elettrifica Ikea di Roma Anagnina

Fonte immagine: assente

Nissan ha installato una colonnina di ricarica rapida per auto elettriche nel punto Ikea di Roma Anagnina, tipo CHAdeMO.

Prosegue la partnership tra Nissan e Ikea con l’installazione di una colonnina di ricarica rapida a Roma. Dopo averne installata una nella città di Padova, la casa automobilistica giapponese ha dedicato un punto, del tipo CHAdeMO, per fare il “pieno” di energia alle auto elettriche anche nel punto vendita romano in zona Anagnina.

In base a quanto riportato da Nissan, anche la colonnina di ricarica rapida CHAdeMO installata a Roma Anagnina sarà in grado di completare un ciclo di carica in meno di un’ora. Un tempo stimato come sufficiente per garantire il “pieno” nel tempo solitamente richiesto per gli acquisti sia dei privati, ai quali la casa giapponese ha dedicato la nuova Nissan Leaf, o per le aziende, per le quali l’azienda nipponica ha presentato la nuova generazione di e-NV200.

Per Nissan si tratta della colonnina di ricarica rapida CHAdeMo numero 82, per quanto riguarda le installazioni in Italia (contributo parziale o totale), che forniscono 50 kW di corrente continua attraverso un connettore speciale e sicuro; sono tuttavia testate per sostenere fino a 100 kW.

Ikea completa con la colonnina installata da Nissan il suo processo di elettrificazione per quanto riguarda la presenza in Italia. L’installazione di punti ricarica per auto elettriche e altri veicoli alimentati esclusivamente con l’elettricità rientra nel programma “People and Planet Positive”, lanciato dal colosso svedese per sensibilizzare verso tematiche di sostenibilità ambientale attraverso i vari aspetti che coinvolgono la filiera (costruttiva, distributiva e di vendita).

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Nissan e-NV200 WORKSPACE: ufficio mobile a zero emissioni