• GreenStyle
  • Auto
  • Ricarica auto elettriche: Ionity, tariffe europee da 0,79 euro per kWh

Ricarica auto elettriche: Ionity, tariffe europee da 0,79 euro per kWh

Ricarica auto elettriche: Ionity, tariffe europee da 0,79 euro per kWh

Presentate le nuove tariffe europee per il servizio Ionity per la ricarica ultraveloce delle auto elettriche.

Ionity ha presentato le tariffe destinate ai clienti europei. Dalle sue colonnine per la ricarica ultraveloce delle auto elettriche gli automobilisti potranno fare il “pieno” di elettricità al prezzo di 0,79 euro per chilowattora di energia. Una cifra importante, che segna la conclusione della fase tariffaria agevolata.

A differenza delle colonnine pubbliche e di quelle più “tradizionali”, con costi compresi tra 20 e 50 centesimi, i punti di ricarica Ionity possono contare su una potenza decisamente più elevata: da qui i tempi ridotti per una carica completa, ma anche tariffe che porterebbero un’auto elettrica a consumare più o meno quanto una sportiva a benzina che marci a 8 km al litro; 100 chilometri con una zero emissioni costerebbe circa 20 euro, ipotizzando un consumo medio di 25 kWh/100 km.

Sempre possibile utilizzare Ionity all’interno di uno dei pacchetti agevolati proposti dai singoli brand, ma in assenza di un piano simile il costo sarà quello citato. La rete di ricarica ultraveloce è stata realizzata dalle case automobilistiche Audi, BMW, Mercedes, Volkswagen, Ford e Hyundai. Presenta una potenza massima di 350 kW, sebbene la più performante delle auto elettriche (attualmente la Porsche Taycan) possa arrivare soltanto fino a 270.

Sul fronte dei nuovi modelli di auto elettriche già da febbraio e marzo 2020 sono attese alcune novità. A cominciare dalla Opel Corsa elettrica – Vauxhall Corsa-e e dalla Skoda Citigo-e IV, entrambe indicate come in arrivo il prossimo mese. Dal successivo sarà la volta di un nutrito gruppetto, composto da: Maserati Alfieri, Seat el-Born, Fiat 500e, Kia Soul EV, Mini Electric, Peugeot e-208, Seat Mii Electric e Volkswagen e-Up!.

Fonte: La Stampa

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

5 cibi benefici per la pelle