Ragno rattoppa una zanzariera con la sua tela

Ragno rattoppa una zanzariera con la sua tela

Fonte immagine: Pexels

La tela di un simpatico ragno copre parte di una zanzariera caduta accidentalmente, realizzando così una copertura valida del foro contro gli insetti.

Difficilmente in natura è possibile scovare qualcosa di così perfetto e artistico come la tela di un ragno, un vero e proprio capolavoro di artigianato. L’aracnide, con le sue minuscole zampette, riesce a creare intrecci complessi e raffinati. In apparenza delicata e sottile, la tela può risultare elastica e ben calibrata. Per questo, un giovane frequentatore di Reddit non ha voluto rovinare una bellezza così spontanea creata con così tanta maestria. Anzi, ha voluto celebrare l’esemplare e le sue doti pubblicando uno scatto sulla piattaforma social, come tributo per il buon lavoro svolto. L’utente pezmonstah ha specificato come il ragno gli sia stato di grande aiuto, creando una tela proprio in concomitanza della parte di zanzariera che si era rotta.

Il ragazzo, come molti, ha applicato le zanzariera alla finestra così da evitare l’ingresso di insetti e animali durante l’estate. Ma un angolo della rete di plastica si era staccato, garantendo un passaggio a tutti gli esseri più fastidiosi.

Pronto a risistemarla, nonostante le sue scarse capacità in fatto di fai da te, il ragazzo ha trovato un valido supporto in un minuscolo ragnetto. L’aracnide, con grande capacità e velocità, ha realizzato una trama perfetta in concomitanza del foro. Chiudendo così l’ingresso agli esemplari non graditi. Un gesto davvero caritatevole, che pezmonstah ha apprezzato profondamente.

E così, dopo aver pubblicato la foto della ragnatela e ricevendo molti consensi positivi, ha deciso di non riattaccare la zanzariera. Permettendo così al ragno di proseguire nel suo delicato ricamo, fino a quando ne avrà voglia. Probabilmente fino al compimento del lavoro e alla cattura della sua preda. In pochi sanno che i ragni svolgono un ruolo utilissimo, catturando zanzare e insetti noiosi. Nonostante la poca stima nei loro confronti sono esemplari utili, proprio grazie alla loro bellissima ragnatela. La delicatezza e trasparenza della tessitura la rende quasi invisibile, e per questo facile alla rottura involontaria. È il sole che, illuminandola, le dona visibilità come la rugiada e la brina dei mattini più freddi.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Top Green Influencer: intervista ad Alfonso Pecoraro Scanio