Polpette IKEA: presto vegetariane e low carbon

Polpette IKEA: presto vegetariane e low carbon

Novità in arrivo nei ristoranti dei punti vendita IKEA, al fianco delle famose polpette di manzo presto offerte vegetariane e a basso impatto ambientale.

Potrebbero esserci presto alcune novità nel menu IKEA. Il noto marchio svedese sta progettando di inserire alcune variazioni per quanto riguarda i piatti serviti nei ristoranti all’interno dei propri punti vendita. Al centro dell’interesse anche le popolari polpette di manzo e maiale, un piatto tanto apprezzato quanto responsabile di elevate emissioni di gas serra.

Ad annunciare le possibili variazioni dei menu IKEA è Joanna Yarrow, capo del reparto Sostenibilità del colosso svedese, intervenendo a un evento organizzando per la presentazione dell’ultimo rapporto sul clima dell’Intergovernmental Panel on Climate Change (IPCC):

Riguardo il metano…Siamo coscienti del fatto che la carne rappresenti un problema per le emissioni di gas serra. Stiamo cercando di orientare tutti i nostri cibi verso una prospettiva di sostenibilità, in special modo per quanto riguarda le polpette di carne. Sono molto popolari e anche il nostro piatto con il maggiore impatto ambientale di CO2 contenuto nel nostro menu.

La Yarrow ha poi assicurato come IKEA stia lavorando a nuove ricette per ridurre la propria impronta di carbonio in relazione ai cibi venduti, compresa un’alternativa vegetariana, in collaborazione con il WWF:

Stiamo lavorando con il WWF guardando alle polpette di carne e a vari altri cibi che vendiamo e pensando a come possiamo provvedere affinché i nostri prodotti mantengano lo stesso gusto, ma siano anche meno gravosi in termini di impatto ambientale.

L’offerta dei ristoranti nei punti vendita IKEA potrebbe quindi subire alcune variazioni nei prossimi mesi per limitarne l’impatto ambientale, ma nessuna modifica radicale per il momento. Come spiega la stessa Yarrow la vendita di polpette di manzo e maiale non verrà al momento interrotta, ma affiancata da alimenti ottenuti con minori emissioni di CO2:

Continueremo a vendere le normali polpette di carne ai nostri consumatori che le consumano ogni giorno nei nostri punti vendita. Ad ogni modo provvederemo a fornire un’offerta alternativa a basse emissioni di CO2; una polpetta di pollo e una vegetariana sono in fase di sviluppo e andranno a completare la nostra offerta attuale.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Emergenza Climatica Roma: consegna della petizione alla sindaca Virginia Raggi