Pizza al kiwi, inventore riceve minacce di morte dall’Italia

Pizza al kiwi, inventore riceve minacce di morte dall’Italia

Fonte immagine: Stellan Johansson

Minacce di morte dall'Italia per l'inventore della pizza al kiwi, ritenuta dagli appassionati italiani una sorta di crimine contro natura.

Del fatto che la pizza al kiwi fosse quantomeno un azzardo culinario ne era probabilmente a conoscenza anche il suo inventore. Quello che probabilmente non si aspettava lo svedese Stellan Johansson era che il suo esperimento sfociasse in vere e proprie minacce di morte via Web. Arrivate nientemeno che dall’Italia, patria della Margherita e delle sue infinite declinazioni e varianti.

Diverse le voci critiche spuntate fuori dopo che Stellan ha pubblicato su Facebook la foto della sua pizza al kiwi. Dai più tranquilli, seppure apertamente contrari, “È una cosa contro natura” e “Dopo l’ananas, il kiwi?!”, lo svedese avrebbe ricevuto anche diverse minacce ben più gravi:

Questa pizza è buona, mi dispiace per chi si è offeso. Mi sono arrivate anche minacce di morte dall’Italia.

Navigando velocemente sul profilo dello svedese risultano subito evidenti diversi commenti ostili da parte di utenti soprattutto italiani, alcuni dei quali giudicano questa rivisitazione della Margherita (con aggiunto di prosciutto e kiwi) una vera e propria “profanazione”.

Se da molte parti sembrano arrivare critiche verso l’esperimento, qualche estimatore dell’insolita novità sembrerebbe già essersi manifestato. Come dimostra questo tweet:

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

CrossFit a casa: nona lezione