Più vento per Enel Green Power

Più vento per Enel Green Power

Con altri 23 MW di vento installati, Enel Green Power raggiunge una potenza eolica di 1.250 MW distribuita in tutto il mondo. Sono due i nuovi impianti realizzati dalla società del Gruppo Enel operante nel settore delle fonti rinnovabili, il primo situato in Sardegna nel parco di Sedini, località Littigheddu e il secondo a Les […]

Con altri 23 MW di vento installati, Enel Green Power raggiunge una potenza eolica di 1.250 MW distribuita in tutto il mondo.

Sono due i nuovi impianti realizzati dalla società del Gruppo Enel operante nel settore delle fonti rinnovabili, il primo situato in Sardegna nel parco di Sedini, località Littigheddu e il secondo a Les Eparmonts Haute Marne nella regione di Champagne Ardenne.

Grazie all’aggiunta di 7 aerogeneratori da 1,5 Mwh il complesso della provincia di Sassari sarà in grado di produrre circa 90 milioni di Kwh che significano possibilità di soddisfare il fabbisogno energetico di 33.000 famiglie del posto e contemporaneamente ridurre le emissioni di anidride carbonica di 70.000 tonnellate.

In Francia invece le pale eoliche Repower da 1,5 MW installate consentiranno di aumentare di 24 milioni di Kwh all’anno l’energia prodotta venendo incontro ai consumi di 7.000 famiglie francesi. La CO2 evitata, inoltre, è pari a 19.000 tonnellate annue. Nella costruzione questo impianto del resto si è ricorso all’interramento della linea elettrica di collegamento con la rete in modo da evitare l’impatto visivo e minimizzare i rischi connessi alle cattive condizioni del tempo.

Si consolida così l’impegno nel settore delle rinnovabili di Enel Green Power rafforzato ulteriormente dal suo ingresso nell’APER (Associazione produttori energia da fonti rinnovabili) che con 6.200 MW installati di energia pulita si rappresenta ormai quasi completamente la realtà dei produttori italiani di FER.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Revamping eolico: intervista a Massimo Derchi ERG Renew