Piantare alberi danneggia l’ambiente, polemiche per fake news del TG1

Piantare alberi danneggia l’ambiente, polemiche per fake news del TG1

Piantare alberi danneggia l'ambiente secondo un servizio trasmesso dal TG1, furiose le associazioni ambientaliste nei confronti dell'emittente nazionale.

Piantare alberi può rivelarsi dannoso per l’ambiente. Questo il contenuto di una “fake news” diffusa nientemeno che dal primo telegiornale dell’emittente pubblica. Inevitabili le proteste del mondo scientifico e ambientalista nei confronti del TG1 e della RAI. Il servizio è andato in onda lo scorso 26 maggio e non accennano a placarsi le polemiche innescate dalla bufala.

Tra coloro che hanno espresso forti critiche figurano il CNR (Consiglio Nazionale delle Ricerche) e 15 associazioni ambientaliste (Legambiente, Kyoto Club, PEFC Italia, Sisef, Federparchi, Federforeste, Fondazione Symbola, Crea, Uncem, Aiel, Conaf, Slow Food Italia, Fsc, Conaibo, Pro Silva Italia). Un errore che sarebbe derivato dall’aver intepretato come nuovi studi “vecchi di almeno 13 anni” (successivamente superati e smentiti secondo gli ambientalisti).

La gravità della fake news sui presunti danni derivanti dal piantare alberi è stata inserita in una lettera rivolta ai vertici RAI. A rendere noto l’invio di tale missiva è stato Michele Anzaldi. Lo stesso Segretario della Vigilanza RAI ha chiesto spiegazioni sull’accaduto anche ad Antonio Di Bella, responsabile della “Task Force Anti Fake News” dell’emittente pubblica.

Il CNR ha inviato una lettera di protesta anche al direttore del TG1, Giuseppe Carboni. Secondo il Consiglio Nazionale delle Ricerche diffondere bufale come queste rappresenta un grave danno per tutto il fronte ambientalista. Nello specifico è il settore florovivaistico, prosegue il CNR, a pagarne il prezzo più alto.

Un comparto già gravato da molte difficoltà legate alla crisi economica e sanitaria. Fake News come quella diffusa dalla RAI rischiano, conclude l’istituto, di danneggiare l’ambiente e di vanificare l’impegno e la professionalità degli operatori del settore.

Fonte: La Nuova Ecologia

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Emergenza Climatica Roma: consegna della petizione alla sindaca Virginia Raggi