Piaggio, l’Ape car diventa elettrica

Piaggio, l’Ape car diventa elettrica

Fonte immagine: Piaggio

L'iconica Ape diventa elettrica; il Gruppo Piaggio ha ufficializzato la versione a batteria della sua mitica tre ruote in India.

Dopo la Vespa anche l’indimenticabile Ape diventa elettrica. Il Gruppo Piaggio ha presentato, a New Delhi, la nuova Ape E-City, sostanzialmente la versione a batteria della mitica tre ruote che ha scritto importanti pagine di storia in Italia e all’estero nel corso degli ultimi decenni. Un modello speciale che permette al Gruppo italiano di entrare nel mercato indiano dei veicoli commerciali elettrici.

Il rinnovamento è all’insegna delle esigenze di mobilità individuale e commerciale, attraverso soluzioni innovative e allo stesso tempo rispettose dell’ambiente. La nuova Ape E-City dispone della tecnologia battery swap, che permette una sostituzione rapida del pacco batteria presso stazioni di servizio automatizzate. La nuova tre ruote elettrica è stata pensata dunque come una risposta efficace alla crescente domanda di soluzioni per la mobilità commerciale, in particolare per quanto riguarda gli spostamenti tra i centri urbani in India, e al sempre maggiore interesse verso le fonti di energia alternative.

L’Ape elettrica sarà prodotta nello stabilimento del Gruppo Piaggio di Baramati, nello Stato del Maharashtra, ed è disponibile sul mercato indiano a un prezzo in linea con quello della versione a gas naturale. L’India sta puntando molto sulla mobilità elettrica, in particolare per i veicoli a 2 e 3 ruote, avviando il progetto “FAME” che incentiva l’acquisto delle soluzioni a batteria attraverso il taglio di alcune tasse applicate a questi veicoli.

Una rivoluzione all’insegna della mobilità elettrica che Piaggio ha voluto cogliere al volo visto che l’Ape, in India, così come in tutti i Paesi in via di sviluppo, ha permesso negli anni la crescita di una micro-rete imprenditoriale, basata su negozi ambulanti, o piccoli trasportatori grazie alla versione Ape Cargo.

Inoltre, nella speciale versione Calessino, dedicata al trasporto di persone, Ape è comunemente utilizzata come servizio di taxi nelle aree periferiche delle grandi città, collegandole agli hub del centro metropolitano, rispondendo quindi alle necessità di spostamento non soddisfatte dal trasporto pubblico locale.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

NIU a EICMA 2017: intervista a Token Hu