• GreenStyle
  • Salute
  • Pesto NaturaSì ritirato dal mercato: possibili frammenti di vetro

Pesto NaturaSì ritirato dal mercato: possibili frammenti di vetro

Pesto NaturaSì ritirato dal mercato: possibili frammenti di vetro

Ritirato dal mercato un lotto di pesto NaturaSì per possibile presenza di frammenti di vetro all'interno: come riconoscerlo e cosa fare.

Occhio al frigo e alla dispensa. Se avete acquistato un vasetto di pesto, il famoso condimento ligure a base di basilico, controllate che non sia Ecor, di NaturaSì in quanto è stato predisposto il ritiro di un lotto. La NaturaSì ha richiamato dalla vendita i barattoli di questo sugo, con scadenza 25 giugno 2019, per la possibile presenza di frammenti di vetro.

La catena bio Ecor di NaturaSì ha inoltrato la richiesta chiedendo in una nota, in maniera esplicita, a tutti gli acquirenti di controllare i prodotti che si hanno in casa e, qualora nelle scorte si abbia proprio un lotto di pesto Ecor di NaturaSì di quelli di cui è stato richiesto il ritiro, affermando come non si debba assolutamente consumarlo.

L’indicazione è quella di riportarlo al punto vendita, restituirlo al negoziante che lo sostituirà o rimborserà il prezzo del prodotto che non è stato possibile consumare. Nello specifico, il pesto in questione è prodotto per NaturaSì da Cereal Terra – via Ricardesco 15/17- Ciriè (To) con TMC 25-06-19.

Nel caso in cui abbiate consumato il suddetto prodotto è bene recarsi dal medico di fiducia o in Pronto Soccorso, segnalando il problema inerente la possibile presenza di frammenti di vetro all’interno del prodotto da voi consumato e seguire le indicazioni del personale medico.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social