• GreenStyle
  • Salute
  • Peperoncino alleato del cuore: riduce del 40% il rischio infarto

Peperoncino alleato del cuore: riduce del 40% il rischio infarto

Peperoncino alleato del cuore: riduce del 40% il rischio infarto

Dal peperoncino un aiuto naturale per ridurre diversi rischi per la salute: efficace nel prevenire infarto e ictus secondo l'IRCCS Neuromed.

Da un consumo abituale di peperoncino un rimedio naturale per ridurre il rischio di infarto. Benefici per la salute arriverebbero anche in relazione al minore pericolo di ictus. A sostenerlo uno studio condotto dai ricercatori dell’IRCCS Neuromed di Pozzilli e realizzato in collaborazione con l’ISS (Istituto Superiore di Sanità), l’Università dell’Insubria a Varese e il Cardiocentro Mediterraneo di Napoli. La ricerca è stata pubblicata sulla rivista medica American College of Cardiology.

Stando ai risultati pubblicati dai ricercatori italiani il peperoncino agirebbe come rimedio naturale riducendo del 40% il rischio di infarto, mentre addirittura del 60% quello di ictus. In termini di mortalità generale i pericoli verrebbero ridotti del 23%. A patto però che se ne faccia un utilizzo regolare, inteso come almeno 4 volte a settimana.

Gli scienziati hanno sottolineato in chiusura che saranno necessari ulteriori studi per definire con esattezza quali siano i meccanismi nascosti dietro questi benefici per la salute. Ha dichiarato Marialaura Bonaccio, epidemiologa del Neuromed e prima firma della ricerca:

L’aspetto più interessante è che la protezione assicurata dal peperoncino è indipendente dal tipo di dieta adottata complessivamente, ovvero sia che si mangi in modo sano, sia che si scelga un’alimentazione meno sana, l’effetto protettivo del peperoncino è uguale per tutti.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Scrub mani e corpo fai da te