Parmitano: effetti del riscaldamento globale visibili dallo spazio

Parmitano: effetti del riscaldamento globale visibili dallo spazio

Fonte immagine: Foto di skeeze da Pixabay

In orbita intorno alla Terra, Luca Parmitano ha affermato che gli effetti del riscaldamento globale sono preoccupanti e ben visibili dallo spazio.

Gli effetti del riscaldamento globale sono visibili e preoccupanti secondo Luca Parmitano. L’astronauta italiano è ora a bordo della Stazione Spaziale Internazionale e da lì ha trasmesso la sua prima conferenza stampa “spaziale”. Alla sua seconda missione nello spazio, Parmitano ha definito “terribili” i segni che l’incremento delle temperature terrestri sta marcando sull’Italia e sul resto della Terra.

Cambiamenti climatici e riscaldamento globale ormai evidenti e sono state sufficienti alcune brevi occasioni, all’interno di una fitta agenda di esperimenti (circa 200, di cui 6 dell’Agenzia Spaziale Italiana) da compiere durante la sua permanenza nello spazio, per accorgersi dei danni che tali fenomeni stanno portando alla Terra. Un quadro definito “drammatico” dallo stesso Parmitano, che ha dichiarato durante il collegamento dalla ISS:

I deserti avanzano e i ghiacciai si sciolgono: sono passati appena sei anni dalla mia prima missione (Volare), ma è bastato affacciarmi alla “cupola” per constatare profondi e drammatici cambiamenti.

La missione che coinvolge Luca Parmitano è stata nominata “Beyond” dallo stesso astronauta italiano, secondo il quale gli esperimenti attualmente in atto sono rivolti al futuro dell’uomo, ma anche della Terra. Proprio in quest’ottica Parmitano ha concluso con un messaggio rivolto ai governanti mondiali, affinché agiscano presto e nella maniera più incisiva possibile per invertire o quantomeno rallentare il trend del riscaldamento globale:

Spero che le parole di noi astronauti, privilegiati testimoni della bellezza e della fragilità della Terra, possano allarmare davvero verso il nemico numero uno di oggi. Poi ci sono i dati dei satelliti dell’ESA, che mappano meticolosamente le conseguenze dei cambiamenti climatici e che ci dicono molto sul riscaldamento globale: dall’ISS l’osservazione umana potrà raccontarlo ulteriormente, per fare sì che chi ha in mano le redini possa fare tutto il possibile, se non per invertire questo trend, per rallentarlo e fermarlo.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Un time lapse mostra come l’uomo sta distruggendo la Terra