Una pantera nera sul tetto: succede in Francia

Una pantera nera sul tetto: succede in Francia

Fonte immagine: Pixabay

Una pantera nera si è aggirata sui tetti di una cittadina francese: recuperata dai vigili del fuoco, al momento i proprietari non sono noti.

Attimi di incredulità e paura nella cittadina francese di Armentières, dove una pantera nera è improvvisamente apparsa sul tetto di alcune abitazioni. Il grande felino, apparentemente non turbato dal traffico e dal contesto cittadino, si è concesso una lunga passeggiata passando da una tegola all’altra. Recuperato dai vigili del fuoco, al momento non è dato sapere come abbia potuto raggiungere il centro urbano né chi siano i proprietari.

Stando alle ricostruzioni della stampa locale, l’animale deve aver avuto accesso al palazzo passando da un portone rimasto aperto e, salite le scale, ha raggiunto un’apertura che si affaccia direttamente sul tetto. Una volta uscita all’esterno, la pantera è stata avvisata da diversi passanti, i quali hanno immediatamente chiamato la polizia.

Le autorità, giunte sul posto insieme a una squadra di vigili del fuoco, sono riuscite a recuperare l’animale, dopo circa due ore e mezza di attento lavoro, per non spaventare il felino ed evitare aggressioni. Fortunatamente, il recupero si è svolto senza ferimenti né azioni drammatiche e la pantera è stata accolta da personale veterinario, per tutte le verifiche del caso.

Così come riferisce Le Parisien, la polizia ha avviato un’indagine sull’accaduto. Al momento, infatti, non è dato sapere chi siano i proprietari di questo grande felino, anche perché non sembrano registrarsi fughe da giardini zoologici o strutture analoghe. Ancora, ha richiesto alle autorità ministeriali una valutazione dello stato dell’animale, per verificare si trovi in buona salute e non sia vittima di eventuali maltrattamenti.

Stando ad alcuni testimoni, la pantera pare non avesse nessuna intenzione di creare scompiglio. Secondo quanto riferito da un passante, l’animale si sarebbe fermato per “osservare il passaggio di un treno”, tanto da sembrare un comune gatto, solo di taglia più generosa.

Fonte: Le Parisien

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Il pappagallo che abbaia!