Pannelli fotovoltaici monocristallini: quale scegliere

Pannelli fotovoltaici monocristallini: quale scegliere

Fonte immagine: Foto di H. Hach da Pixabay

Chi sceglie il fotovoltaico per ottenere energia rinnovabile può optare per i pannelli monocristallini: ecco le caratteristiche e quali modelli scegliere.

Il fotovoltaico è tra le fonti rinnovabili più avanzate in termini di progresso tecnologico e adattabilità. Chi volesse scegliere uno o più pannelli fotovoltaici per un’installazione domestica o per soddisfare il proprio fabbisogno lavorativo si trova innanzitutto di fronte alla scelta tra moduli solari monocristallini e policristallini.

La scelta tra pannelli fotovoltaici monocristallini e policristallini è legata sostanzialmente alle loro caratteristiche di base, che vedono i primi dotati di cristalli dal colore più scuri e tutti rivolti nella stessa direzione: ciò li rende molto efficienti in caso di luce perpendicolare e quindi potenzialmente in grado, se i moduli sono orientati correttamente, di ottenere lo stesso quantitativo di energia con una superficie ridotta (rispetto ai policristallini). I secondi presentano una colorazione bluastra più chiara e variegata, con cristalli rivolti in più direzioni e quindi meno efficienti in caso di luce diretta, ma potenzialmente più adatti in caso di strutture “fisse”.

Pannelli fotovoltaici monocristallini: i migliori modelli

Offgridtec 100W

Pannello solare 100W Offgritec

La potenza di questo pannello fotovoltaico monocristallino è di 100 Watt, con tensione (Vmp) pari a 36,6V e corrente massima (Imp) 2,81a. Massimo voltaggio 1000V, opera tra un minimo di -40 gradi centigradi e un massimo di 85°C. Le dimensioni sono 50,5 X 113 X 3,5 centimetri, mentre il peso è 7,8 kg.

È indicato per l’utilizzo Offgrid, quindi con sistema dotato di accumulatori di energia o per il solo consumo diretto. Non è possibile utilizzare questo prodotto per scambiare energia con la rete elettrica. Il prezzo di listino è di circa 110 euro.

Pro: Funzionamento a temperature estreme, buona resa.

Contro: Non utilizzabile in rete, necessità di acquisto sistemi di accumulo.

=> Trova il prezzo su Amazon

NPA100S-12

Il modulo solare monocristallino Newpowa ha una potenza massima di 100W, con tensione (Vmp) 17,2V e corrente (Imp)5,82a. Sono preinstallati i diodi all’interno della scatola di giunzione, dotata di cavi 0,9 m “pre-attached MC4”.

Il peso è di 7,4 chilogrammi, mentre le dimensioni sono di 119,5x3x54,1 centimetri. La montatura dei pannelli è in alluminio, mentre le celle sono incastonate in EVA (ethylene-vinyl-acetate)e sono presenti strati in vetro temperato. Il prezzo indicativo è inferiore ai 90 euro.

Pro: Funzionamento regolare, buona resa.

Contro: Offgrid, acquisto separato di batterie.

=> Scoprilo su Amazon

Peimar Solare Fotovoltaico 300W

Solare Fotovoltaico 300W

Il pannello fotovoltaico monocristallino Peimar ha una potenza massima dichiarata di 300W, con Vmp 32V e Imp 9,40A. Si adatta all’utilizzo sia On che Off Grid e ciascun modulo è fornito con un cavo da 90 centimetri dotato di connettori rapidi MC4 maschio/femmina. Utilizzabile su sistemi a 12 e 24V.

Le dimensioni del modulo solare sono 99.2x164x4 centimetri, mentre il peso indicato è di 18 chilogrammi. Presenta diverse caratteristiche interessanti, tra cui un’elevata resa con tolleranza sulla potenza in uscita di 0/+5 W, buone prestazioni anche con poca luce e resistenza a carichi di neve di 5400Pa e di vento (2400Pa). Venduto con garanzia su difetti di fabbrica (20 anni) e rendimento (30 anni). Prezzo di listino 137 euro.

Pro: Possibilità di utilizzo On-Grid e Off-Grid, Garanzia, resistenza a neve e vento, prestazioni.

Contro: Costo.

=> Confronta il prezzo su Amazon

Torna al menu dei prodotti

Scelta della redazione

Il Pannello Solare Fotovoltaico 300W Monocristallino è il modello scelto dalla redazione tra quelli presentati. Seppure di prezzo leggermente superiore agli altri fornisce una potenza di 300W, una buona resistenza a fattori meteorologici oltre a un’elevata resa generale. Da non trascurare la doppia garanzia su difetti di fabbrica e rendimento.

Consigli

Prima di scegliere il proprio pannello fotovoltaico monocristallino valutare quelle che sono le caratteristiche della propria zona, la durata dell’esposizione al sole e l’effettiva convenienza rispetto ai moduli policristallini, meno efficienti, ma anche leggermente più economici.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Sunny Days Roma 2016: intervista a Massimo Bracchi – SMA Italia