• GreenStyle
  • Salute
  • Osteoporosi: smog e inquinamento atmosferico aumentano il rischio

Osteoporosi: smog e inquinamento atmosferico aumentano il rischio

Osteoporosi: smog e inquinamento atmosferico aumentano il rischio

Fonte immagine: Foto di Nanira da Pixabay

Inquinamento atmosferico e smog influiscono sulla salute delle ossa, incrementando il rischio di osteoporosi.

Vivere in luoghi ad alto smog e inquinamento atmosferico incrementa il rischio di osteoporosi. Questo è quanto hanno affermato gli studiosi del Barcelona Institute for Global Health (ISGlobal), il cui studio è stato pubblicato sulla rivista scientifica Jama Network Open. I ricercatori hanno condotto uno studio epidemiologico su oltre 3700 adulti in India, valutandone densità ossea e qualità di massa.

Dopo aver ottenuto tali dati i ricercatori li hanno confrontati con i valori medi relativi all’inquinamento atmosferico dei luoghi di residenza, nello specifico le concentrazioni di polveri sottili intese come particolato fine del diametro massimo di 2,4 nanometri. Secondo gli esperti esisterebbe un chiaro rapporto inversamente proporzionale tra i due elementi: al crescere dei livelli di smog diminuirebbe la massa ossea. Ha dichiarato Otavio T. Ranzani, ricercatore ISGlobal e prima firma dello studio:

Questo studio fornisce un contributo al finora limitato e inconcludente corpo di ricerca sul legame tra salute delle ossa e inquinamento atmosferico. L’inalazione delle particelle inquinanti potrebbe portare alla perdita di massa ossea attraverso lo stress ossidativo e l’infiammazione causati dallo smog.

Ha dichiarato Cathryn Tonne, coordinatrice dello studio e del progetto CHAI:

I nostri risultati si aggiungono a un crescente corpo di ricerca che indica come il particolato contenuto nello smog sia rilevante per la salute delle ossa in un ampio raggio di livelli di inquinamento atmosferico, inclusi i livelli riscontrati nei Paesi più ricchi e in quelli a minore reddito.

Fonte: Science Daily

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Cibi che rafforzano il sistema immunitario