Olio essenziale di camomilla: benefici e come utilizzarlo

Olio essenziale di camomilla: benefici e come utilizzarlo

Fonte immagine: Foto di zerin117 da Pixabay

L'olio essenziale di camomilla può rivelarsi un ottimo rimedio naturale per la cura della pelle, ma non solo: ecco le sue proprietà e come utilizzarlo.

L’olio essenziale di camomilla è un rimedio naturale apprezzato e molto efficace. Conosciuto con il nome scientifico di Matricaria recutita (o Chamomilla recutita o Matricaria chamomilla), il fiore da cui si ricava è spesso associato alle tisane rilassanti. I suoi benefici per la salute possono estendersi anche oltre, ad esempio al benessere di pelle e capelli.

Esistono anche altre varietà di margherita da cui è possibile ricavare l’olio essenziale di camomilla. Come è facile immaginare l’effetto non sarà lo stesso, ma può differire in maniera più o meno ampia. Di seguito elencate proprietà e benefici di quello estratto dalla Matricaria recutita, unitamente ai suoi utilizzi e alle eventuali controindicazioni.

Olio essenziale di camomilla

Camomilla margherita
Fonte: Foto di Anja da Pixabay

Olio essenziale di camomilla, benefici

Così come accade per il suo utilizzo negli infusi, anche sotto forma di olio la camomilla si rivela un efficace rimedio naturale per chi vuole rilassarsi. Combatte così lo stress, l’ansia e l’insonnia. Allo stesso modo può favorire il rilassamento anche dei muscoli addominali, favorendo la digestione e aiutando ad alleviare i sintomi di colite, spasmi intestinali e intestino irritabile.

I suoi benefici non si esauriscono qui. Sfruttando le sue proprietà lenitive e antinfiammatorie, nonché antibatteriche, questo olio essenziale è d’aiuto in caso di scottature, gengiviti, irritazione cutanea e vaginiti. È associato anche a un’azione cicatrizzante per quanto riguarda pustole e ferite.

Da non dimenticare inoltre i possibili effetti positivi per il benessere delle vie respiratorie. Questo rimedio naturale è considerato efficace per la decongestione in caso di raffreddore, tosse e catarro. Viene infine ritenuto un ottimo aiuto anche in presenza di problematiche legate al ciclo mestruale e alla menopausa.

Camomilla fiori
Fonte: Foto di Olga_968 da Pixabay

Come utilizzarlo

Le modalità per il ricorso a questo rimedio naturale possono variare a seconda della condizione da trattare. Un esempio è l’applicazione sulla cute in caso di pelle secca: in questo caso occorre diluire una o due gocce di olio in un cucchiaio di olio di mandorle. Applicare il preparato e massaggiare la parte interessata.

Due gocce in un cucchiaino di miele, da consumare una volta al giorno. Queste le indicazioni per l’assunzione di questo rimedio naturale nel caso di dolori mestruali. Contro afte e disturbi del cavo orale diluire in un bicchiere d’acqua due gocce di olio essenziale e un cucchiaino di bicarbonato o di sale.

Poche gocce nell’acqua scaldata per i suffumigi possono aiutare a contrastare i malanni tipicamente invernali come tosse, raffreddore e congestione nasale. Per l’applicazione a beneficio dei capelli aggiungere una o due gocce al proprio shampoo neutro.

Controindicazioni

Le controindicazioni legate all’assunzione di questo rimedio naturale non sono legate ad alcun tipo di tossicità generale. Fanno riferimento più a casi specifici, come ad esempio un utilizzo superiore alle dosi consigliate. È da evitare inoltre l’assunzione da parte delle donne in gravidanza o allattamento, e in presenza di diarrea.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Cibi ricchi di vitamina A