• GreenStyle
  • Energia
  • Odysseus, l’aereo solare Boeing: studierà i cambiamenti climatici

Odysseus, l’aereo solare Boeing: studierà i cambiamenti climatici

Odysseus, l’aereo solare Boeing: studierà i cambiamenti climatici

Fonte immagine: Aurora Flight Sciences

Presentato l'aereo solare Boeing Odysseus, che monitorerà i cambiamenti climatici e gli eventi meteo estremi.

Un aereo solare leggero e potente per svolgere ricerche sul clima e fornire dati per sostenere la ricerca scientifica. Questo l’obiettivo di Odysseus, il velivolo alimentato da energia fotovoltaica lanciato dalla Aurora Flight Sciences (società appartenente al gruppo Boeing), puntando a svolgere un ruolo analogo a quello dei satelliti spaziali ad un costo nettamente minore.

L’idea di un aereo solare con simili caratteristiche nasce, a detta dei suoi ideatori, dal velivolo ultraleggero a propulsione umana Daedalus, progetto portato avanti negli anni’80 dai ricercatori del MIT (Massachusetts Institute of Technology) e della NASA. Come sottolineato dal presidente e CEO Aurora Flight Sciences, John Langford:

Odysseus rappresenta una soluzione per far avanzare la ricerca sui cambiamenti climatici e su altri problemi di chimica atmosferica, con una durata che nessun altro aereo solare di questo tipo possiede.

Secondo quanto riferito dall’azienda l’aereo solare Odysseus contribuirà a rendere più accessibili le raccolte di dati relative alle condizioni meteorologiche (incluse le tempeste), anche in caso di eventi meteo estremi. Misurerà tra le altre cose le variazioni nell’estensione della vegetazione o dei ghiacciai, e l’umidità del terreno. Operazioni che condurrà alimentandosi unicamente da fonti rinnovabili. La presentazione ufficiale è avvenuta due giorni fa, mentre il volo inaugurale è previsto per i primi mesi del 2019.

Seguici anche sui canali social