Obesità: Puglia la Regione italiana peggiore, il Lazio la più virtuosa

Obesità: Puglia la Regione italiana peggiore, il Lazio la più virtuosa

Fonte immagine: iStock

La Puglia è la Regione italiana con il più alto tasso di obesità, a sottolinearlo il Rapporto Osservatoriosalute 2018.

L’obesità è un problema sempre più diffuso in Europa e nelle società occidentali. Nella sola UE un adulto su sei risulta obeso, mentre guardando più nel dettaglio Italia e Romania sono i due Paesi europei a minor tasso di individui in forte sovrappeso. Il Bel Paese non è esente dal problema e le conseguente sanitarie collegate (come neoplasie, malattie cardiovascolari ecc.) iniziano a manifestarsi con maggiore frequenza.

Secondo il 16esimo Rapporto Osservatoriosalute 2018 la Puglia è la Regione italiana con la percentuale più alta di obesi, pari al 13,5%. Seguono sul podio Molise (12,8%) e Sicilia (12,6%), con la Marche (12,4) al quarto posto seguite a loro volta dalla Basilicata (12,1).

Dal sesto al decimo posto: Abruzzo (12), Friuli Venezia Giulia (11,8), Emilia Romagna (11,3), Campania (11,1), Valle d’Aosta (10,7), Umbria (10,6), Lombardia (10,5), Veneto (10,1), Calabria (10), Sardegna (9,9), Piemonte (9,7), Liguria (9,3), Toscana (8,8), Provincia Autonoma di Trento (8,7), Provincia Autonoma di Bolzano (8,4), Lazio (7,6). Più in generale a più alto rischio obesità sono le fasce d’età più alte, con la più critica corrispondente a quella 65-74 anni. Obeso l’11,8% degli uomini e il 9,4% delle donne.

Se il Lazio è la Regione d’Italia più virtuosa per quanto riguarda il tasso di obesità, la Provincia Autonoma di Bolzano è quella a minore tasso di individui sovrappeso. La peggiore in questo caso è la Basilicata, al primo posto con una percentuale del 41,2%, seguita da Campania (39,8%) e Sicilia (39,1).

Completano il quadro: Calabria (38,4), Puglia (37,7), Emilia Romagna (37,5), Abruzzo (37,3), Molise (35,6), Lazio (35,4), Friuli Venezia Giulia (35,2), Toscana (34,6), Umbria (34,2), Veneto (33,7), Prov. Aut. di Trento (33,1), Marche (32,9), Lombardia (32,7), Liguria (32,4), Sardegna (32,3), Piemonte (32), Valle d’Aosta (30,8) e Prov. Aut. di Bolzano (30,4). Sovrappeso risulta il 43% degli uomini e il 28,4% delle donne.

Fonte: Osservatorio sulla Salute - Rapporto 2018

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Seeds&Chips: intervista a Florence Egal