Novak Djokovic vegano: ecco perché ha scelto questa alimentazione

Novak Djokovic vegano: ecco perché ha scelto questa alimentazione

Fonte immagine: Wikipedia

Novak Djokovic segue da anni una dieta vegana, il tennista serbo ha spiegato il perché e respinto le critiche sulla sua scelta.

Novak Djokovic è il tennista numero uno al mondo secondo il ranking ATP. Non è però per questo motivo che il giocatore serbo sta facendo parlare di sé in questi giorni, e non solo per la recente vittoria agli Australian Open (in finale contro l’austriaco Thiem), bensì per la sua scelta di seguire la dieta vegana.

Dopo anni in cui l’alimentazione del tennista serbo è stata al centro della discussione, Novak Djokovic ha deciso di affrontare apertamente la questione e spiegare una volta per tutte cosa lo ha spinto a scegliere la dieta vegana. Scelta compiuta ormai da anni, e che non gli ha impedito di mantenersi al vertice assoluto del tennis mondiale.

Alle varie critiche ricevute negli ultimi anni Djokovic ha risposto sottolineando come la dieta vegana non rappresenti soltanto un differente tipo di alimentazione, ma anche una precisa scelta etica e di vita:

Ho ricevuto un sacco di critiche, anche le persone a me più vicine non credevano che sarei potuto andare avanti in questo modo, c’erano molti dubbi e punti interrogativi, ho dovuto attraversare diverse fasi nel mio processo di adattamento al nuovo stile di vita.

È proprio così. Si tratta di uno stile di vita, non di una semplice dieta, perché porti con te anche delle motivazioni etiche, assieme alla consapevolezza di tutto ciò che sta accadendo agli animali del mondo intero, la loro macellazione e ancora molte altre cose, sai che tutto questo ha anche un grande impatto sui cambiamenti climatici, argomento del quale non molte persone parlano.

Djokovic ha sottolineato in ultimo la speranza che altri atleti come lui si avvicinino a tale stile di vita, che non ritiene in alcun modo penalizzante per chi pratica sport ad altissimo livello:

È un approccio, qualcosa di cui vado molto fiero e spero che tanti altri si uniscano a me. Vorrei ispirare altri atleti e far comprendere come sia possibile portare avanti una dieta a base vegetale e saper recuperare bene, possedere la giusta forza, i muscoli.

Non sono certo un sollevatore di pesi, ma ho un ottimo equilibrio tra forza, potenza e velocità…non mi manca niente, mi sembra. Continuerò a godermi tutto questo.

Fonte: Tennisworlditalia

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

5 cibi benefici per la pelle