Noci rimedio naturale per combattere il tumore al seno

Noci rimedio naturale per combattere il tumore al seno

Fonte immagine: Foto di Th G da Pixabay

Mangiare noci ogni giorno aiuta a combattere il tumore al seno, a sostenerlo uno studio della Marshall University.

Mangiare noci regolarmente aiuta a combattere il tumore al seno. Nello specifico questo tipo di frutta secca col guscio contribuirebbe a ridurne la crescita e migliorerebbe le percentuali di sopravvivenza dei malati oncologici. A sostenerlo uno studio condotto presso la Marshall University, West Virginia (USA), dalla dott.ssa W. Elaine Hardman, Ph.D., docente presso il dipartimento di Scienze Biomediche presso l’ateneo statunitense.

Secondo quanto affermato dalla ricercatrice statunitense circa 56 grammi di noci al giorno per due settimane possono contribuire a combattere il tumore al seno nelle persone che hanno ricevuto una diagnosi definitiva. La ricerca è stata pubblicata sulla rivista scientifica “Nutrition Research“. Come ha sottolineato la dott.ssa Hardman:

Il consumo di noci ha ridotto la crescita del tumore al seno e/o ridotto il rischio di tumore mammario nei topi. Sulla base di questo studio la nostra squadra ha ipotizzato che il consumo di noci alteri l’espressione genetica nei tumori al seno diagnosticati con certezza nelle donne, in una maniera tale da ridurre la crescita tumorale e la sopravvivenza stessa del tumore.

Dopo una serie di precedenti studi i ricercatori sono passati a testare gli effetti del consumo di noci su donne con una diagnosi confermata di tumore al seno. Le partecipanti sono state selezionate in base agli esiti di una prima biopsia, attraverso la quale è stata confermata la naturale cancerosa del nodulo. Alcune donne sono state inserite nel gruppo a cui è stato chiesto di consumare 56 grammi di noci al giorno per due settimane, fino al successivo intervento chirurgico, mentre le altre suddivise in gruppi di controllo.

Secondo le analisi del genoma, in particolare della sequenza RNA, operate dai ricercatori è emerso come 456 geni siano risultati modificati in maniera significativa dal consumo di noci. Tali variazioni avrebbero innescato alcune reazioni positive da parte dell’organismo, tanto da inibire la proliferazione delle cellule tumorali e il rischio metastasi. Come ha concluso la dott.ssa Hardman:

Questi risultati supportano l’ipotesi che, nell’essere umano, il consumo di noci può sopprimere la crescita e ostacolare la sopravvivenza del tumore al seno. Ulteriori ricerche attraverso studi su più vasta scala saranno necessari per confermare clinicamente che il consumo di noci riduce di fatto il rischio di tumore al seno e la possibilità di recidiva.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Come eliminare la ruggine in modo naturale e veloce