Nissan IMs Concept: auto elettrica a guida autonoma

Nissan IMs Concept: auto elettrica a guida autonoma

Fonte immagine: Nissan

Nissan presenta a Detroit la IMs Concept, berlina sportiva rialzata a guida autonoma e propulsione elettrica.

Nissan ha scelto il Salone di Detroit 2019 per presentare ufficialmente al pubblico la IMs Concept, un originale progetto di vettura elettrica che si fa notare per una configurazione cinque posti con disposizione dei sedili posteriori secondo un inconsueto schema “2+1”.

Sulla Nissan IMs Concept, il classico divanetto posteriore viene sostituito da tre sedili di cui uno, quello centrale, posto in posizione di rilievo rispetto agli altri due. Va sottolineato comunque che, al di là di questa particolarità, il prototipo giapponese vanta per il resto uno stile piuttosto conformista e molto attuale, almeno per essere un modello da esposizione.

Il vero scopo innovativo del progetto è da ricercare a livello tecnico, ambito in cui spicca un sistema propulsivo composto da due motori elettrici sistemati all’anteriore e al posteriore. La potenza complessiva è di 489 cavalli, mentre la coppia tocca quota 800 Nm e viene trasmessa a tutte le ruote tramite la trazione integrale. L’autonomia è di assicurata dalla batteria da 115 kWh e consente di superare i 610 chilometri con una piena ricarica.

A bordo non manca un sistema di guida autonoma che si affianca alle luci posteriori olografiche, alla verniciatura esterna speciale “metallo liquido”, alle sospensioni pneumatiche di nuova generazione e alla tecnologia Premier Seat che, una volta attivata la guida automatizzata, consente di disporre di un ampio sedile centrale ottenuto tramite il ripiegamento dei due posti laterali.

Denis Le Vot, vicepresidente di Nissan North America, ha spiegato che la IMs rappresenta la nascita di un nuovo segmento automobilistico, ovvero quello delle berline sportive elettrificate con carrozzeria rialzata. Che la concept faccia davvero di apripista verso nuovi scenari o meno, la cosa certa è che l’impegno del costruttore giapponese nel mondo della propulsione elettrica non si fermerà qui, dato che c’è in programma il lancio di ben sette modelli a zero emissioni entro il 2022.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Test drive Nissan Leaf 2018 Vallelunga