• GreenStyle
  • Energia
  • Napolitano firma moratoria nucleare, il “Sì” spera nella Cassazione

Napolitano firma moratoria nucleare, il “Sì” spera nella Cassazione

Napolitano firma moratoria nucleare, il “Sì” spera nella Cassazione

Il Presidente Giorgio Napolitano ha posto la sua firma in calce al DL Omnibus. Si attende l'ultima parola sul referendum da parte della Cassazione

La firma del Presidente Giorgio Napolitano non si è fatta attendere: il DL Omnibus è legge, così come la moratoria al nucleare in essa contenuta. La strategia per accerchiare il referendum e impedire che si possa votare per i quesiti anti-energia atomica sembra proseguire senza intoppi.

L’ultima parola spetta però alla Corte di Cassazione, quindi ogni commento potrebbe risultare a oggi prematuro.

Intanto il movimento per i “Sì” continua a ingrossare le sue fila. Anche Piotta, il vecchio supercafone della scena hip hop romana, è sceso in campo con una canzone e un nuovo video in favore dell’acqua pubblica e soprattutto contro il nucleare.

L’auspicio è che si possa effettivamente votare il 12 e il 13 giugno, in barba alla moratoria.

Seguici anche sui canali social