Montagna: assegnate le Bandiere Verdi e Nere

Montagna: assegnate le Bandiere Verdi e Nere

Assegnate da Legambiente le Bandiere Verdi e quelle Nere per i comportamenti tenuti da amministrazioni locali e attività nelle aree di montagna.

Assegnate da Legambiente le Bandiere Verdi per il rispetto della montagna e degli ecosistemi alpini. L’associazione ha assegnato come di consueto anche le Bandiere Nere, che rappresentano al contrario Regioni, Comuni e attività bocciate dal punto di vista ambientale.

Le Bandiere Verdi sono aumentate nel 2020 di due unità. Una crescita superata però dalle Bandiere Nere, +4 rispetto allo scorso anno. Questi i dati principali contenuti nel rapporto “Carovana delle Alpi“, redatto da Legambiente.

Tra gli esempi di Bandiere Verdi la piattaforma per la ricerca di manodopera agricola “Humus Job”, attivata in Piemonte dall’associazione MiCò e Banda Valle Grana. Altro comportamento virtuoso quello del Comune di Tramonti di Sotto, il cui progetto contrasta l’alienazione di un antico borgo attraverso arte e rigenerazione urbana.

Un esempio di comportamento negativo, con la conseguente Bandiera Nera, quello delle amministrazioni comunali valdostane di Issogne e Champdepraz (in carica negli anni 2014-2019). Il motivo è quello di avere dato il via libera alla realizzazione di una discarica per rifiuti speciali non pericolosi in prossimità del Parco Naturale del Mont Avic.

Montagna, Bandiere Verdi

Le Bandiere Verdi per la tutela della montagna sono state così assegnate:

  • Piemonte – 5;
  • Friuli Venezia Giulia – 4;
  • Lombardia – 4;
  • Trentino-Alto Adige – 2;
  • Veneto – 2;
  • Liguria – 1;
  • Valle D’Aosta – 1.

Bandiere Nere

Le uniche Regioni alpine a non figurare in questa seconda lista sono il Veneto e la Liguria. Tutte le altre hanno raccolto, oltre alle Verdi, una o più Bandiere Nere:

  • Friuli Venezia Giulia – 4;
  • Piemonte – 3;
  • Lombardia – 2;
  • Trentino-Alto Adige – 2;
  • Valle D’Aosta – 1.

Fonte: Adnkronos

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Opera2030 Open Day II “Truth News and Good Actions”