Monopattino elettrico da 1000W, i migliori

Monopattino elettrico da 1000W, i migliori

Fonte immagine: iStock

I modelli migliori di monopattino elettrico con motore da 1000W: ecco quali sono, le caratteristiche principali e la scelta della redazione.

I monopattini elettrici possono rappresentare un’ottima soluzione per chi vuole muoversi comodamente, ma senza inquinare. Ne esistono di varie tipologie, dai pieghevoli a quelli con velocità massima adatta all’utilizzo su strada, come stabilito dalle recentissime normative approvate dal Ministero dei Trasporti. Ne esistono inoltre alcuni modelli che per caratteristiche e potenza non sono ammessi alla circolazione su strada, ma sono più adatti al divertimento “fuori strada”.

Tra questi rientrano ad esempio i monopattini elettrici da 1000W, più scattanti e veloci dei corrispettivi utilizzati su strada. Si tratta di modelli che possono raggiungere velocità di punta fino ai 40-45 chilometri all’ora mentre le ruote arrivano fino a 10″. Di seguito i modelli migliori e le caratteristiche principali.

Tigershark Cross NCX Moto

Tra le caratteristiche principali del monopattino elettrico Tigershark un motore da 1000W – 48V che garantisce una velocità massima di 45 chilometri orari. A sostenerlo un pacco batterie 4x12V da 12 Ah, ricaricabili completamente tra le 4 e le 8 ore e in grado di offrire un’autonomia dichiarata superiore ai 35 km.

Questo mezzo può sopportare un carico fino a 120 kg. È dotato di freni a disco rinforzati e ruote cross da 10″ mentre il telaio è pieghevole. Dispone inoltre di regolatore di velocità, ammortizzatore anteriore, doppio nella parte posteriore, faro LED, sella smontabile, blocchetto start con doppia chiave e cerchi in alluminio. Il prezzo di listino è di poco superiore ai 700 euro.

Pro: Autonomia, velocità, doppio ammortizzatore posteriore.

Contro: Poca spinta in salita.

=> Trovalo su Amazon

Moma Bikes

Nel monopattino presentato da Moma Bikes il motore da 1000W viene affiancato da batterie da 36V – 12 Ah Gel. La velocità massima che può essere ottenuta è di 42 chilometri orari. È dotato di sospensioni sia anteriori che posteriori, così come i freni a disco.

L’autonomia massima stimata è di 20 km, mentre il prezzo di listino è di poco superiore ai 700 euro. È presente anche un sellino, per rendere più comodo e confortevole lo spostamento. Il telaio è pieghevole, le ruote sono da 10″ di diametro.

Pro: Sellino, sospensioni.

Contro: Poca spinta in salita, autonomia.

=> Scopri il prezzo su Amazon

SXT 1000 Turbo

L’SXT 1000 Turbo è un monopattino elettrico con motore da 1000W con una capacità di carico fino a 120 kg e un peso, batteria esclusa, pari a 28 chilogrammi. Il pacco accumulatori è piombo 36V, con 3 elementi da 12V per 12 Ah. L’autonomia dichiarata è compresa tra i 20 e i 25 km, e può percorrere 100 km con una spesa di 50 centesimi circa.

La velocità massima che si può ottenere con questo mezzo è 32 chilometri orari, è dotato di sellino e il suo prezzo di riferimento è di 628 euro. Il telaio è pieghevole.

Pro: Capacità di carico, sellino.

Contro: Luci, carica delle batterie.

=> Confronta il prezzo su Amazon

E-Scooter Viky Italy

L’E-Scooter 1000W di Viky Italy offre un’autonomia compresa tra i 30 e i 40 km, supportata da 3 batterie per un totale di 36V – 12 Ah. Il peso è di 35 kg mentre il telaio è pieghevole, rinforzato ed estraibile. È dotato di sellino e accensione elettrica con blocchetto chiavi.

I cerchi sono in alluminio. Può sopportare un carico massimo di 120 kg. Presenta freni a disco rinforzati, sia anteriore che posteriore, oltre a una mono-ammortizzatore anteriore, una doppia sospensione posteriore, faro frontale e stop posteriore LED. Il prezzo indicato è di 640 euro.

Pro: Autonomia, freni a disco rinforzati, doppia sospensione posteriore.

Contro: Peso.

=> Trova il prezzo su Amazon

Torna al menu dei prodotti

Scelta della redazione

La scelta della redazione va a favore del Tigershark Cross NCX Moto, la cui velocità di punta lo rende un mezzo divertente e scattante. Da tenere però in considerazione il carico imposto al mezzo, che potrebbe influire negativamente sia sulle prestazioni che in termini di autonomia reale.

Consigli utili

Occorre ricordare che questi monopattini elettrici in Italia non sono omologati per la circolazione stradale e devono essere quindi utilizzati soltanto in aree chiuse o su pista. Opportuno inoltre utilizzare i dispositivi di sicurezza consigliati dalle attuali normative e prestare particolare attenzione durante la guida.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Antimuffa naturale fai da te