Mobilità sostenibile: arriva il tour elettrico #EViaggioItaliano

Mobilità sostenibile: arriva il tour elettrico #EViaggioItaliano

Parte #EViaggioItaliano, il tour elettrico e di mobilità sostenibile per la scoperta e la valorizzazione delle eccellenze ambientali dell'Italia.

Partirà il 4 settembre dalla Campania #EViaggioItaliano, un tour elettrico tra le eccellenze dello Stivale. E vi sarà anche una novità non di poco conto: la prima cucina elettrica mobile al mondo, alimentata unicamente da energia solare.

#EViaggioItaliano rilancia il turismo sostenibile toccando sei regioni, il tutto con l’alto Patrocinio del Parlamento Europeo, della Commissione Europea e dei Ministeri dell’Ambiente, degli Esteri, delle Infrastrutture e dei Trasporti. L’obiettivo è quello di valorizzare il patrimonio enogastronomico della Penisola, con un tour amico dell’ambiente.

La prima tappa avverrà in Campania dal 4 al 6 settembre, per poi toccare Emilia Romagna, Lombardia, Lazio e Trentino Alto Adige. Nel 2021, invece, l’iniziativa verrà estesa al resto d’Italia. Realizzato in collaborazione con la Fondazione Univerde e il suo progetto #ioviaggioitaliano, il progetto si avvarrà di una flotta di veicoli elettrici da una a quattro ruote, tra cui una singolare e bellissima motocicletta dall’innovativo stile retrò.

Il tour metterà in mostra non solo le meraviglie d’Italia, ma anche le realtà imprenditoriali più interessanti e innovative, i borghi più virtuosi, le eccellenze della sostenibilità energetica e ambientale. E non manca la tecnologia e l’innovazione, grazie a Future Trailer: il prototipo di una cucina mobile completamente alimentata a energia solare, per ShowCooking amici dell’ambiente. Alcuni dei più famosi chef realizzeranno delle ricette a chilometro zero nei luoghi delle tappe del tour. Il trailer è collegato a un veicolo elettrico che farà anche da Studio Mobile, per realizzare interviste, streaming, lanciare podcast, aggiornare i social e molto altro ancora.

Come già accennato, il tour partirà dalla Campania, grazie al supporto della Regione e Scabec, la Società Campana dei Beni Culturali. Collaborerà anche “campania>artecard”, il pass turistico che garantisce da 15 anni la possibilità di ammirare il patrimonio artistico e geografico della regione. Con Fondazione Univerde, invece, verrà supportata la cultura ecologista, la difesa del Made in Italy e le grandi tradizioni agroalimentari dello Stivale.

Nella piazza di Caiazzo, il 4 settembre il pizzaiolo più bravo al mondo – Franco Pepe – dimostrerà tutte le potenzialità della cucina solare di Future Trailer. Nel programma di tappa anche visite all’Acquedotto Carolino, patrimonio dell’Unesco, ma anche alla Reggia di Portici e al Parco Nazionale del Vesuvio. Spazio anche al Castello di Mercato San Severino, al Museo di Pietrarsa, a Villa Campolieto e al Parco Archeologico di Paestum.

Verranno quindi valorizzate eccellenze locali come la mozzarella di bufala campana, il pomodoro di piennolo e il vino Lacryma Christi. Ci saranno poi esperti del calibro di Alfonso Pecoraro Scanio (Presidente della Fondazione UniVerde e docente presso l’Università di Napoli Federico II), Matteo Lorito (Direttore del dipartimento di Agraria dell’Università di Napoli Federico II), Eugenio Gervasio (fondatore e CEO del MAVV – Wine Art Museum) e lo Chef stellato Alfonso Iaccarino. Il tour parlerà anche di buone pratiche nella tutela dell’ambiente, partendo dall’esempio di Baronissi, comune in prima fila per la campagna plastic free promossa dal Ministero dell’Ambiente.

#EViaggioItaliano è stato ideato grazie a realtà italiane decisamente innovative e incentrate sulla mobilità elettrica, come Fondazione eV-Now!, XMove, theSocialBreakers e To Be.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

NIU a EICMA 2017: intervista a Token Hu