Meteo, torna il freddo: per l’Epifania Italia sotto il gelo

Meteo, torna il freddo: per l’Epifania Italia sotto il gelo

Prevista una nuova ondata di gelo in Italia in occasione dell'Epifania, colpite soprattutto le Regioni centrali e del Sud affacciate sull'Adriatico.

Nuova ondata di freddo e gelo in arrivo sull’Italia. Dopo un avvio di 2020 al di sopra delle aspettative, per quanto riguarda il bel tempo, la Befana porterà per l’Epifania un generale abbassamento delle temperature. Già da domenica 5 gennaio vengono indicate come in arrivo delle correnti polari dai Balcani, riferisce il sito ilmeteo.it, che colpiranno principalmente l’Adriatico e le Regioni del Sud.

Se l’Epifania riporterà freddo e gelo sull’Italia, complice anche un vortice ciclonico in discesa proveniente dalle zone polari, il fine settimana trascorrerà in buona parte all’insegna del bel tempo e di temperature superiori alle medie del periodo. Gli unici timori sono legati all’intensificarsi della nebbia sulla Pianura Padana, che proseguirà anche lunedì 6 gennaio, e alle possibili gelate notturne.

Nebbia che rappresenterà un problema non soltanto per la Pianura Padana, ma più in generale per le pianure incluse nelle Regioni Emilia Romagna, Lombardia, Piemonte e Veneto. A preoccupare sono anche i forti dislivelli termici a cui andranno incontro le principali città situate in tali aree.

Pur confermandosi una generale condizione di cielo sereno, città come Milano, Parma, Ferrara, Piacenza e Rovigo potrebbero sperimentare temperature prossime allo zero, con massime intorno ai 3 gradi centigradi.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Un time lapse mostra come l’uomo sta distruggendo la Terra