Metalli pesanti nelle matite per gli occhi: H&M ok, male Chanel

Metalli pesanti nelle matite per gli occhi: H&M ok, male Chanel

Fonte immagine: Unspash

Nei trucchi dei grandi marchi famosi ci sono troppi metalli pesanti, la quantità più preoccupante è nelle matite per gli occhi.

Il makeup valorizza gli sguardi delle donne, ma le ultime analisi di laboratorio hanno dimostrato che alcune matite per gli occhi, anche di marchi famosi, presentano il pericolo da metalli pesanti. Nel mercato ci sono moltissimi tipi di matite, alcune con prezzi di vendita molto economici e altre più costose: tante sono le discriminanti per cui una donna sceglie un prodotto rispetto ad un altro dalla tenuta alla tonalità del colore.

La rivista svizzera K-tip ha deciso testare in laboratorio alcune di queste matite per gli occhi analizzandole nel dettaglio. Sono state inviate dodici matite di altrettante marche famose e le analisi hanno dimostrato che per sette prodotti, il voto è stato un confortante “buono”. A vincere il primo premio è la “Soft Kajal Eye Pencil” di H&M venduta al prezzo di 7 euro, in un confronto che ha visto soccombere griffe come Chanel, venduta a oltre 4 volte tanto (30 euro).

Le analisi però hanno evidenziato anche la presenza di metalli pesanti che danneggiano la salute dell’uomo. Il laboratorio ha trovato il nichel in tutti i prodotti, un metallo pesante spesso provoca allergie. La legge tedesca ha stabilito che nelle matite eyliner il nichel non deve superare i 13,9 milligrammi per chilogrammo. Marchi famosi però hanno abbondantemente superato questa prescrizione, secondo il laboratorio, la matita L’Oréal ne ha 23 mg/kg e quella di Max Factor con 29 mg/kg.

Le analisi hanno rivelato anche la presenza di antimonio, un metallo pesante velenoso per l’uomo e nocivo per l’ambiente, in concentrazione 3 volte superiore al valore massimo nella “Kajal Pencil” di Essence. Il consiglio è quello di controllare sempre i prodotti acquistati e in caso di pelli sensibili al nichel optare per trucchi trattati (oftalmologicamente testati).

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Smacchiatori naturali per tessuti