Messico: carcere per chi abbandona gli animali

Messico: carcere per chi abbandona gli animali

Fonte immagine: Istock

Sta per essere presentato in Messico un disegno di legge per punire con il carcere le persone che abbandonano i loro animali domestici.

La proposta di legge rivoluzionaria arriva movimento nazionale di rigenerazione (Morena) e prevede che vengano puniti con il carcere le persone che abbandonano i loro animali domestici.

L’articolo 419 del codice federale già prevede sanzioni per l’abuso di animali quindi si tratterebbe di un ulteriore inasprimento delle pene esistenti. La pena detentiva andrà da un mese a due anni di carcere, cercando di quantificare i danni recati all’animale. Se l’abbandono provoca lesioni o la morte dell’animale il colpevole verrà punito con una detenzione da sei mesi a quattro anni.

La misura è stata resa necessaria in considerazione del fatto che in Messico più di 17 milioni di animali domestici vivono nelle strade, secondo i dati raccolti dall’Istituto Nazionale di Statistica e Geografia.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Beach Litter 2019: intervista a Letizia Lanzarotti – Lady Be