Mercurio davanti al Sole il 9 maggio, fenomeno visibile in Italia

Mercurio davanti al Sole il 9 maggio, fenomeno visibile in Italia

Fonte immagine: NASA

Spettacolare passaggio di Mercurio davanti al Sole lunedì 9 maggio 2016, fenomeno visibile anche dall'Italia.

Lunedì 9 maggio 2016 Mercurio transiterà davanti al Sole. Un fenomeno visibile anche dall’Italia e che prenderà il via tra le 12 e le 13, per poi concludersi dopo il tramonto. L’avanzamento sarà quindi molto lento, dando così a molti l’opportunità di “trovare il tempo” per alzare gli occhi al cielo, provvisti degli opportuni strumenti, e assistere allo spettacolo.

Guardare Mercurio transitare davanti al Sole è un fenomeno atteso da 13 anni, mentre per assistere il prossimo passaggio sarà necessario attendere fino all’11 novembre 2019. Per assistere allo spettacolo saranno necessari binocoli e telescopi dotati di appositi filtri, a protezione della vista.

Il fenomeno risulterà in ogni caso difficile da vedere a occhio nudo, sottolineano gli esperti INAF (Istituto Nazionale di AstroFisica), che invitano a utilizzare soltanto strumenti certificati per assistere al passaggio di Mercurio davanti al Sole:

Mercurio torna a “decorare” per alcune ore il disco solare, un piccolo neo che si sposterà molto lentamente e potrà essere seguito – tempo permettendo – dal suo primo contatto, previsto per le 13 e 12, fin quasi alla sua uscita, ovvero fino al tramonto del Sole. Dato il ridotto diametro apparente di Mercurio, il transito non è però visibile ad occhio nudo.

In ogni caso, raccomandiamo di non guardare il Sole direttamente o, peggio, con qualunque strumento senza gli appositi filtri solari certificati.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

4women4earth: intervista a Max Paiella