• GreenStyle
  • Auto
  • Mercedes-Benz VISION AVTR: l’auto elettrica del futuro con quattro motori

Mercedes-Benz VISION AVTR: l’auto elettrica del futuro con quattro motori

Mercedes-Benz VISION AVTR: l’auto elettrica del futuro con quattro motori

Fonte immagine: Das Mercedes-Benz

Mercedes-Benz VISION AVTR è una concept car elettrica innovativa grazie a quattro motori inseriti nelle ruote e batterie organiche.

Le auto elettriche continuano a portare avanti il treno dell’innovazione nel comparto automobilistico. Non solo le auto già sul mercato, ma soprattutto i concept che ci regalano delle visioni di quali potranno essere i veicoli che in un futuro, non troppo lontano, abiteranno le nostre città. Ne è un esempio lampante la Mercedes-Benz VISION AVTR, una concept car ideata in collaborazione con il team del film AVATAR (di cui si attende il sequel) come si può capire già dal nome che è anche un acronimo di ADVANCED VEHICLE TRANSFORMATION. VISION AVTR è davvero innovativa nel design, ma si contraddistingue in particolare per due caratteristiche fondamentali:

  • Ha quattro motori elettrici, ognuno inserito in una delle ruote. Ogni ruota può essere guidata separatamente e a seconda della situazione di guida.
  • È capace di muoversi non soltanto avanti e indietro ma anche lateralmente di 30 gradi, con dei movimenti che ricordano quelli di un granchio.

Ma questa non è la sola novità di questo concept, a fare la differenza è anche la tecnologia delle batterie organiche che la equipaggiano, realizzate interamente con materiali riciclabili. L’idea è quella di far ricorso a celle organiche al grafene, un materiale che viene spesso indicato come il futuro anche per le celle fotovoltaiche, rinunciando pertanto a materiali preziosi e metalli.

Come spiegato da Mercedes:

“I materiali della batteria sono compostabili e quindi completamente riciclabili. In questo modo, la mobilità elettrica diventa indipendente dalle risorse fossili. Di conseguenza, Mercedes-Benz sottolinea l’elevata rilevanza di una futura economia circolare nel settore delle materie prime”.

Una berlina di lusso dinamica ed ecosostenibile che vanta anche una potenza del motore combinata di oltre 350 kW. Un bolide che permette di fantasticare sull’evoluzione delle auto del futuro e che speriamo di poter vedere presto su strada.

 

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Cibi che migliorano l’umore: 5 consigli