• GreenStyle
  • Salute
  • Menta piperita e cannella per aiutare la guarigione delle ferite

Menta piperita e cannella per aiutare la guarigione delle ferite

Menta piperita e cannella per aiutare la guarigione delle ferite

Fonte immagine: Pixabay

Un composto fatto di menta piperita e cannella potrebbe aiutare la guarigione delle ferite croniche: lo dimostra uno studio dall’American Chemical Society.

Dall’olio di menta piperita e cannella un rimedio naturale per aiutare la guarigione delle ferite. A dimostrarlo è uno studio pubblicato sulla rivista ACS Nano.

Lo studio, coordinato dall’American Chemical Society, si è concentrato sulla guarigione di ferite croniche. I batteri infettivi che si sviluppano sulle ferite croniche si raggruppano in placche chiamate “biofilm”, difficili da eliminare con gli antibiotici tradizionali. Nei casi più gravi di infezione, i medici spesso consigliano il taglio della parte infetta, con gravi conseguenze per la salute e il benessere del paziente.

Da tempo la ricerca medica si è concentrata sull’uso di oli essenziali e altri composti naturali per ridurre o eliminare la quantità di batteri patogeni, ma difficilmente le sperimentazioni sono state trasformate in trattamenti efficaci.

I ricercatori American Chemical Society hanno messo a punto un composto di antimicrobici di menta piperita e cannella, in grado di eliminare gradualmente il biofilm.

I ricercatori utilizzato l’olio di menta piperita e la cinnamaldeide, il composto organico che da alla cannella il suo sapore e il suo odore caratteristico. È un liquido di colore paglierino e dall’apparenza viscosa, che si trova nella corteccia degli alberi di cannella ed è usato in agricoltura come fungicida.

Il composto di menta piperita e cannella è stato poi mescolata con nanoparticelle di silice, realizzando delle capsule da ingoiare. Secondo i dati forniti dai ricercatori, questo tipo di trattamento microcapsule è risultato efficace contro quattro diversi tipi di batteri, tra cui un particolare ceppo dotato di antibiotico-resistenza.

Il composto ha inoltre promosso la crescita dei fibroblasti, un tipo di cellule fondamentali per la guarigione delle ferite. Grazie a questi risultati, il composto potrebbe essere potrebbe essere utilizzato come trattamento topico, con funzione antibatterica e disinfettante.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

5 usi del bicarbonato