• GreenStyle
  • Salute
  • Mascherine anche all’aperto, novità per passeggiate e corsa

Mascherine anche all’aperto, novità per passeggiate e corsa

Mascherine anche all’aperto, novità per passeggiate e corsa

Fonte immagine: iStock

Mascherine all'aperto anche per chi fa attività motoria come una semplice passeggiata, cosa cambierà per chi esce per fare jogging o per correre.

L’andamento della curva di contagi da Covid-19 sta inducendo il Governo a una nuova stretta sull’uso delle mascherine. Anche all’aperto, durante l’attività motoria. Molto si è discusso riguardo al possibile impiego anche da parte di chi va a correre o a fare “jogging“. Un chiarimento in merito a quanto contenuto nel decreto del 7 ottobre è arrivato dal Ministero dell’Interno.

Nel corso del Consiglio dei Ministri (che ha portato al nuovo decreto) si è discusso a lungo dell’uso delle mascherine per chi pratica esercizio fisico all’aperto. Memore dell’esperienza vissuta ad aprile, una delle prime proposte dell’Esecutivo è stata quella di estendere l’utilizzo dei DPI anche ai “runner” e chi esce per un po’ di jogging. Alla fine è passata una linea più “morbida”, che non prevede l’obbligo per chi si dedicata alla corsa.

Tutt’altro discorso invece per chi uscirà per una semplice passeggiata. In questo caso l’utilizzo delle mascherine protettive sarà obbligatorio. La distinzione viene operata indicando le due pratiche come attività di tipologia differente.

Come chiarito in una circolare diffusa dal Ministero dell’Interno, in accordo col dicastero della Salute, a essere soggetta all’utilizzo delle mascherine anti-Coronavirus sarà soltanto l’attività motoria. In questa categoria rientrerà unicamente la passeggiata, anche se svolta indossando abbigliamento sportivo. La corsa, il jogging e altre attività simili rientreranno all’interno della “attività sportiva“. Anche se praticata a livello amatoriale. Niente obbligo di DPI anche per chi gira in biciclette.

Si ricorda che le nuove normative sono in vigore da giovedì 8 ottobre 2020. A queste si aggiunge il divieto di assembramento e l’obbligo di avere sempre con sé la mascherina protettiva. Confermato l’utilizzo all’interno dei luoghi pubblici e dei negozi. Dovranno essere indossate anche su treni, bus, metropolitane, aerei, e più in generale sui mezzi del trasporto pubblico.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Coronavirus: 5 consigli per evitare il contagio