• GreenStyle
  • Salute
  • Mascherina riutilizzabile dal Portogallo, inattiva il Coronavirus

Mascherina riutilizzabile dal Portogallo, inattiva il Coronavirus

Mascherina riutilizzabile dal Portogallo, inattiva il Coronavirus

Arriva dal Portogallo una mascherina riutilizzabile e capace di inattivare il Coronavirus qualora entri a contatto con il tessuto del dispositivo.

Una mascherina riutilizzabile e capace di inattivare il Coronavirus. Il nuovo dispositivo per proteggersi dal Sars-Cov-2 arriva dal Portogallo, dove solo nelle ultime 24 ore sono stati registrati 263 nuovi casi di Covid-19. A lanciare la nuova mascherina un consorzio di ditte, che ora punta all’immissione sul mercato portoghese, ma non solo.

Le ditte coinvolte hanno reso noto che la mascherina riutilizzabile è lavabile. In base ai test effettuati il dispositivo manterrebbe la sua capacità di inattivare il Coronavirus, se entrato a contatto con il tessuto protettivo, fino a 50 lavaggi. Secondo quanto affermato dai suoi ideatori alla testata “Publico”:

La mascherina ha superato con successo le prove realizzate dall’Istituto di Medicina molecolare di João Lobo Antunes, diventando la prima mascherina capace di inattivare il virus SarsCoV-2.

Un recente studio australiano ha analizzato l’efficacia delle mascherine in tessuto “fai da te“. Secondo i ricercatori un solo strato di panno in cotone (da 175 grammi al metro quadrato e trama da 170) non risulterebbe sufficiente a difendere dalle goccioline di aerosol presenti nell’aria.

Migliori le risposte in caso di sovrapposizione di almeno due strati, mentre si otterrebbe una buona copertura arrivando a cucire insieme tre strati di tessuto.

Fonte: Adnkronos

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle